Attualità
dell'associazione zlaghoda

Ucraina, apre il centro di raccolta agli ex Magazzini Generali: gli orari e gli aiuti richiesti

Prosegue la raccolta di beni di prima necessità e di aiuti umanitari da inviare in diverse città ucraine

Ucraina, apre il centro di raccolta agli ex Magazzini Generali: gli orari e gli aiuti richiesti
Attualità Bergamo, 12 Aprile 2022 ore 10:59

Dal capannone di Curno, messo a disposizione dalla Sei Laser spa, agli ex Magazzini Generali di Bergamo, in via Pietro Rovelli 21: a partire da oggi, martedì 12 aprile, è operativo il nuovo punto di raccolta di aiuti umanitari destinati all’Ucraina gestito dall’associazione Zlaghoda, che sottolinea: «nuova sede, stesso impegno».

Il nuovo centro si trova nel quartiere di Boccaleone, nell’immobile che un tempo accoglieva la Dogana di Bergamo. «Con la stessa energia, con anima e corpo, continueremo ad aiutare il popolo ucraino – scrive l’associazione Zlaghoda -. La solidarietà è il migliore modo che abbiamo per rispondere a questa guerra. A una violenza che sta provocando distruzione e disperazione, vogliamo ribattere con umanità, bontà e gentilezza».

Prosegue infatti la raccolta di beni di prima necessità e di aiuti umanitari da inviare in diverse città ucraine, per fare fronte ai bisogni immediati delle vittime del conflitto.

Il centro di raccolta negli ex Magazzini Generali è aperto al pubblico da lunedì a venerdì dalle 14 alle 19, sabato e domenica dalle 9 alle 19; la mattina solo su appuntamento. Il numero del magazzino è: 346.8453346.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter