Menu
Cerca
la novità

Vaccinazioni anti-Covid, via alle prenotazioni per i fragili della fascia 16-49 anni

Fanno parte di questa categoria vaccinale i cittadini che dispongono di un'esenzione per malattie croniche

Vaccinazioni anti-Covid, via alle prenotazioni per i fragili della fascia 16-49 anni
Attualità 01 Maggio 2021 ore 14:52

Con il procedere spedito della campagna vaccinale in Lombardia, si amplia anche la platea di categorie che possono accedere ai centri vaccinali. In particolare, come annunciato dalla vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti, dalle 18 di oggi, sabato 1 maggio, è estesa la possibilità di prenotare la vaccinazione anti-Covid anche ai cittadini che hanno un’esenzione per patologia e con un’età compresa tra i 16 e i 49 anni (ossia le persone nate tra il 1972 e il 2005).

Fanno parte di questa categoria i lombardi fragili, che dispongono di un’esenzione per malattia cronica, ossia sono affetti da patologie che possono aumentare il rischio di sviluppare forme severe di Covid.

È possibile prenotarsi collegandosi al portale di Regione Lombardia, oppure chiamando il numero verde gratuito allo 800.894.545. Le prenotazioni possono avvenire anche dagli sportelli Postamat oppure eseguite rivolgendosi direttamente al portalettere.

Chi avesse dei dubbi in merito alla propria inclusione in questa categoria del piano vaccinale può consultare le patologie riportate nella Categoria 4 (tabella 3) delle “Raccomandazioni nazionali ad interim su gruppi target della vaccinazione anti-Sars CoV2 del 10 marzo 2021”.