Attualità
al papa giovanni XXIII

Vaccini, dal 25 febbraio al via la somministrazione di Novavax anche a Bergamo

La nuova tipologia di vaccino verrà utilizzata per effettuare le prime dosi di cittadini maggiorenni

Vaccini, dal 25 febbraio al via la somministrazione di Novavax anche a Bergamo
Attualità Bergamo, 24 Febbraio 2022 ore 10:37

«Le somministrazioni dei vaccini Novavax potranno iniziare a partire da venerdì 25 febbraio». A confermarlo è stata una nota della direzione generale al Welfare di Regione Lombardia, nella quale è contenuto un elenco dei centri vaccinali in cui verrà inoculato il nuovo vaccino.

Nello specifico, il vaccino Novavax a Bergamo verrà somministrato nell’hub territoriale realizzato all’interno dell’ospedale Papa Giovanni XXIII. La direzione generale al Welfare lombardo, nel comunicato, precisa inoltre che i vaccini Novavax saranno utilizzati per effettuare le prime dosi di cittadini maggiorenni fino «a esaurimento delle scorte e riservando il 50 per cento di quanto ricevuto per le seconde dosi che saranno somministrate a distanza di tre settimane dalla prima».

«Mi auguro – commenta la vicepresidente ed assessore al Welfare, Letizia Moratti -, che questo vaccino, con caratteristiche simili ai vaccini ampiamente utilizzati da decenni, possa convincere gli ultimi indecisi ad aderire alla campagna vaccinale lombarda».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter