Attualità
Accelerata

Vaccini, nell'auditorium del Papa Giovanni superate le 1.700 somministrazioni al giorno

Contando anche gli hub di San Giovanni Bianco e di Sant’Omobono, si arriva addirittura a 2.200 inoculazioni quotidiane

Vaccini, nell'auditorium del Papa Giovanni superate le 1.700 somministrazioni al giorno
Attualità Bergamo, 02 Dicembre 2021 ore 18:09

Al Papa Giovanni XXIII di Bergamo oggi, giovedì 2 dicembre, si è superata la quota delle 1.700 vaccinazioni quotidiane: nel dettaglio, nel foyer dell’auditorium “Lucio Parenzan” dell’ospedale si sono registrate 1.728 prenotazioni, con annessa la possibilità di co-somministrazione del vaccino antinfluenzale.

Un risultato raggiunto grazie al potenziamento delle linee e all’accelerazione organizzativa del centro vaccinale. Dalle 8 alle 20, ventiquattro medici con turni di 6 ore, ventiquattro infermieri, otto amministrativi e altrettanti volontari si alternano ai volontari della Protezione civile e della Provincia di Bergamo.

Un modello che sta funzionando anche a San Giovanni Bianco e a Sant’Omobono Terme: nel complesso, gli operatori dell’Asst Papa Giovanni XXIII stanno somministrando 2.200 vaccinazioni al giorno. L’hub “Parenzan” dentro l’ospedale di Bergamo sarà aperto anche nelle giornate festive (ad eccezione del giorno di Natale e di domenica 26 dicembre) l’8 dicembre e tutte le domeniche pomeriggio di dicembre.

Ai cittadini, che stanno rispondendo in massa alla campagna anti-Covid, gli operatori raccomandano di rispettare l’orario esatto di arrivo indicato sulla ricevuta rilasciata al momento della prenotazione, un documento che riporta anche una fascia oraria indicativa di somministrazione ma che non va tenuta in considerazione.

Si ricorda che al centro vaccinale le persone autosufficienti che devono sottoporsi al vaccino potranno accedere solo singolarmente. Si consiglia quindi di presentarsi all’appuntamento senza un accompagnatore. Le modalità di prenotazione per le categorie per cui non è previsto l'accesso libero sono il portale di Poste raggiungibile al SEGUENTE LINK o il numero di telefono 800.894.545.