Cronaca
Danni ingenti

Alla Casa degli Angeli di Mozzo è crollato il controsoffitto della chiesetta interna

L'incidente è avvenuto stamattina (lunedì 25 gennaio). Fortunatamente non era presente nessuno e non ci sono stati feriti

Alla Casa degli Angeli di Mozzo è crollato il controsoffitto della chiesetta interna
Cronaca Mozzo e Curno, 25 Gennaio 2021 ore 15:25

La Casa degli Angeli, il centro di Riabilitazione di Mozzo, stamattina (lunedì 25 gennaio) si è svegliato con una brutta sorpresa: buona parte del controsoffitto della chiesetta che si trova all’interno, appena varcata la soglia, era crollata.

5 foto Sfoglia la gallery

Un bel danno, che le squadre di tecnici dell’Ospedale Papa Giovanni sono accorse a riparare. Per fortuna al momento del crollo in chiesa non c’era nessuno.

Fino a un anno fa la chiesetta era molto frequentata la domenica mattina per la Messa delle 10 e il giovedì pomeriggio per la celebrazione dedicata agli ammalati. Con l’avvento del Covid, i sacerdoti di Mozzo hanno sospeso i riti a causa dell’impossibilità di mantenere il distanziamento previsto. La chiesa infatti era stata ricavata in un unico stanzone.

Realizzata quindici anni fa, durante un intervento di ristrutturazione del centro di Riabilitazione, la chiesetta era diventata un angolo di serenità. L’architetto Ivo Allas era riuscito in quei pochi metri a creare un luogo accogliente e raccolto: le pareti bianche, un piccolo altare, vetrate colorate alle finestre e un soffitto blu che riproduceva il cielo. Questo controsoffitto è però crollato.