l'inaugurazione venerdì 31 luglio

Anche Bergamo avrà la sua Casa del Commiato, in via san Bernardino

La struttura è di proprietà di Beppe e Alessandra Vavassori Servizi Funebri, agenzia di Seriate con filiali a Bergamo e in provincia

Anche Bergamo avrà la sua Casa del Commiato, in via san Bernardino
Bergamo, 30 Luglio 2020 ore 10:50

Anche Bergamo avrà la sua Casa del Commiato, la prima in città. La struttura, di proprietà di Beppe e Alessandra Vavassori Servizi Funebri (agenzia di Seriate con filiali a Bergamo e in provincia) sarà inaugurata in via San Bernardino venerdì 31 luglio alle 17 ed è pensata per somigliare il più possibile ad un’abitazione privata.

La Casa del Commiato, che si estenderà su 1200 metri quadrati, avrà sei ampie e raffinate camere per l’esposizione delle salme, una sala per le cerimonie dove poter pregare e dare l’estremo saluto ai propri cari e un ambiente riservato a parenti e amici del defunto.

La costruzione è stata resa possibile dalla nuova legislazione, che permette il trasferimento delle salme in un altro luogo diverso dagli ospedali, dalle case di riposo o da quelle di cura. Il trasporto è possibile in qualsiasi ora del giorno e della notte. Alla cerimonia inaugurale saranno presenti anche autorità religiose della città e rappresentanti istituzionali del territorio e al termine sarà offerto un buffet.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia