Menu
Cerca
in provincia

Boom di controlli ieri (29 marzo), verificate 4.009 persone: 53 multe e 5 denunce

Eseguiti controlli anche in 485 esercizi commerciali: 3 sono stati multati e altri 2 sono stati chiusi temporaneamente

Boom di controlli ieri (29 marzo), verificate 4.009 persone: 53 multe e 5 denunce
Cronaca Bergamo, 30 Marzo 2021 ore 11:46

È boom di controlli nella Bergamasca, per vigilare sul rispetto delle norme anti-Covid. Ieri, lunedì 29 marzo, secondo i dati forniti dalla Prefettura, sono state controllate 4.009 persone, di cui 53 sono state sanzionate. In 5 sono stati anche denunciati per aver violato la quarantena, nonostante fossero positivi o entrati in contatto con un malato Covid.

Da febbraio, solo 4 volte si sono superati i tremila controlli. Il giorno precedente, ossia, domenica 28 marzo, erano state controllati 1.215 bergamaschi: nessuno era stato denunciato per aver violato l’isolamento, ma nel complesso erano stati emessi 72 verbali.

Per quel che riguarda la giornata di ieri, le forze dell’ordine hanno anche effettuato verifiche in 485 esercizi commerciali del territorio: 3 sono stati sanzionati e altri 2 sono stati chiusi temporaneamente per aver violato le normative.

Il picco a metà febbraio

Il precedente picco di controlli era stato registrato il 15 febbraio. Quel giorno erano state controllate 7.333 persone: 3 erano state sanzionate, mentre altri 2 individui erano stati denunciati per aver violato la quarantena 2. All’epica gli esercizi commerciali sottoposti ad accertamenti erano stati 135: nessuno era stato multato o chiuso in via provvisoria.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli