A Montisola

Cadavere nel lago d’Iseo: riaffiora il corpo di una donna

Si tratta di una salma in decomposizione riaffiorata a circa 10 metri dalla riva, nei pressi del pontile.

Cadavere nel lago d’Iseo: riaffiora il corpo di una donna
19 Gennaio 2020 ore 18:20

Cadavere nel lago d’Iseo: trovato in acqua il corpo di una donna apparentemente sui 40 anni. La chiamata ai soccorsi è scattata alle ieri 19.12. Indagano le Forze dell’Ordine. La salma, in evidente stato di decomposizione, è riemersa questa sera nei pressi del pontile di Carzano a Montisola. Sul posto, il personale del presidio dei Vigili del fuoco di Montisola e i Carabinieri, che hanno recuperato il cadavere avvistato a circa 10 metri dalla riva. Stando ai primi accertamenti del medico legale sarebbe rimasta in acqua per diversi giorni. Inoltre la salma ha indosso abiti sportivi. Che si tratti di una donna che era andata a Montisola (o di un’isolana) che era uscita a fare jogging e ha avuto un infortunio fatale, finendo in acqua? La sua identità per ora resta sconosciuta, mentre al momento tutte le ipotesi sono al vaglio dei Carabinieri, così come le denunce di scomparsa. Per far luce sul giallo di Montisola bisognerà attendere l’esame autoptico.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia