Scanzorosciate

Cade in moto per evitare il fratello: brutto incidente per un 16enne

Per schivare il familiare ha frenato bruscamente ed è andato contro un segnale stradale

Cade in moto per evitare il fratello: brutto incidente per un 16enne
Cronaca 17 Gennaio 2021 ore 02:25

Una brusca frenata che gli ha fatto perdere il controllo della sua moto, una Ktm 125, facendolo finire contro un paletto della segnaletica stradale. Brutto incidente ieri pomeriggio, sabato 16 gennaio, in una zona tra Scanzorosciate e Pedrendo, in via Dalla Chiesa, dietro alla Mega Spa. Protagonista della caduta un 16enne che proveniva da via Aldo Moro, come raccontato da L’Eco di Bergamo.

Il ragazzo, residente ad Albano Sant’Alessandro, nell’impatto ha perso una scarpa e il casco, finendo a 5 metri dal paletto. È stato ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in gravi condizioni ma non è in pericolo di vita: ha riportato la frattura di un femore, della mandibola ed è stato subito sottoposto a un intervento chirurgico.

Secondo le testimonianze raccolte in loco – l’incidente è avvenuto a pochi metri dalle panchine sulle quali erano seduti i suoi amici – il ragazzo, però, avrebbe frenato per un nobile motivo: evitare una moto che arrivava dalla direzione opposta, alla cui guida c’era il fratello minore.

Il giovane rimasto ferito frequenta il Cfp di Trescore Balneario e sta anche facendo uno stage in una carrozzeria.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli