vs Mosca Bruno Bolzano

Caloni, non c’è davvero storia Un 3-0 conquistato in un’ora

Caloni, non c’è davvero storia Un 3-0 conquistato in un’ora
18 Dicembre 2017 ore 09:12
Foto di Luca Giuliani

 

Basta poco più di un’ora alla Caloni Agnelli Bergamo per aver la meglio sul Mosca Bruno Bolzano, fanalino di coda del Girone Blu di serie A2, liquidato nettamente in tre parziali. La squadra allenata da Gianluca Graziosi – in campo con la miglior formazione ossia Jovanovic in palleggio, Hoogendoorn opposto, Cargioli e Valsecchi al centro, Dolfo e Pierotti in posto quattro, Innocenti e Franzoni liberi – mostra una certa maturità mantenendo sempre alta la concentrazione senza andare a pensare all’importantissimo impegno di mercoledì sera quando (al PalaNorda alle 20.30, arbitri Ubaldo Luciani e Gianfranco Piperata) i bergamaschi saranno impegnati nella semifinale di Coppa Italia contro l’Emma Villas Siena, terza in graduatoria nel Girone Bianco e vincitrice in tre set sulla Videx Grottazzolina (formazione eliminata nei quarti di finale proprio dall’Olimpia) nell’ultimo turno di campionato.

8 foto Sfoglia la gallery

I tre punti di sabato permettono alla Caloni Agnelli di mantenere la seconda posizione in classifica con due lunghezze di ritardo rispetto alla capolista Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, che ieri ha superano 3-0 la Monini Spoleto, scivolato in quarta posizione, e possedere sempre cinque punti di margine sul quinto posto occupato dalla Gioiella Micromilk Gioia del Colle. Mattatore del match è stato indubbiamente il regista Igor Jovanovic, abile a variare il gioco in ogni situazione tanto da spedire tutti i compagni in doppia cifra, eccezion fatta per Valsecchi che ha comunque chiuso l’incontro con 9 punti di cui 8 in attacco con la massima perfezione (100 per cento). Per il resto Hoogendoorn e compagni, pur tenendo conto della netta superiorità sull’avversario si giornata, si sono distinti chiudendo con un 58 per cento in fase offensiva che fa ben sperare in vista del match di mercoledì.

4 foto Sfoglia la gallery

Il Mosca Bruno Bolzano – schierato con Quartarone in palleggio, Baldazzi opposto, Bleggi e Paoli al centro, Galabinov e Ristic laterali e Bruno libero – non riesce mai a entrare in partita. L’avvio di match è equilibrato fino all’8-8 attimo in cui l’Olimpia preme sull’acceleratore e arriva repentinamente sul 25-13. La Caloni Agnelli Bergamo cavalca l’onda anche nella seconda ripresa, sfruttando uno start migliore (7-2) che consente a Dolfo e compagni di acquisire un buon gap, gestirlo e incrementarlo sino al 25-16 finale. In casa rossoblù non ci sono cali nella terza frazione, con i ragazzi di Graziosi che incanalano subito il parziale nella giusta direzione (10-6). A questo punto la chiusura da tre punti diventa esclusivamente una formalità espletata da un muro di Pierotti.

 

 

Caloni Agnelli Bergamo-Mosca Bruno Bolzano 3-0
(25-13, 25-16, 25-16)
Caloni Agnelli: Dolfo 10, Valsecchi 8, Jovanovic 1, Pierotti 10, Cargioli 10, Hoogendoorn 11, Innocenti (L), Franzoni (L), Longo, Albergati, Carminati. Non entrato: Cioffi. Allenatore: Graziosi.
Mosca Bruno: Ristic 10, Bleggi 1, Quartarone 1, Galabinov, Paoli 2, Baldazzi 10, Bruno (L), Bressan. Non entrati: Zappoli, Boswinkel, Ingrosso, Villotti. Allenatore: Burattini.
Arbitri: Roberto Guarneri e Luca Cecconato
Durata set: 21′, 24′, 23′. Totale 68′
Note: spettatori 900 circa. Muri 9-5, aces 3-2, errori in battuta 9-8

Risultati 16^ giornata
Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania-Monini Spoleto 3-0 (25-15, 25-20, 25-23)
Gioiella Micromilk Gioia del Colle-VBC Mondovì 3-0 (25-21, 25-11, 26-24)
Sieco Service Ortona-Geosat Geovertical Lagonegro 2-3 (23-25, 25-27, 25-14, 25-19, 11-15)
Centrale del Latte McDonald’s Brescia-Pool Libertas Cantù 3-0 (25-14, 25-16, 25-23)
Club Italia Crai Roma-Pag Taviano 0-3 (18-25, 21-25, 22-25)
Caloni Agnelli Bergamo-Mosca Bruno Bolzano 3-0 (25-13, 25-16, 25-16)

Classifica
Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 37, Caloni Agnelli Bergamo 35, Centrale del Latte McDonald’s Brescia 33, Monini Spoleto 32, Gioiella Micromilk Gioia del Colle 30, Pool Libertas Cantù 26, Sieco Service Ortona 23, Pag Taviano 18, VBC Mondovì 17, Geosat Geovertical Lagonegro 16, Club Italia Crai Roma 12, Mosca Bruno Bolzano 9.

Prossimo turno
Sabato 23 dicembre 2017, ore 20.30
VBC Mondovì – Caloni Agnelli Bergamo
Gioiella Micromilk Gioia del Colle – Sieco Service Ortona
Martedì 26 dicembre 2017, ore 18
Geosat Geovertical Lagonegro – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania
Monini Spoleto – Club Italia Crai Roma
Martedì 26 dicembre 2017, ore 19.30
Mosca Bruno Bolzano – Pool Libertas Cantù
Pag Taviano – Centrale del Latte McDonald’s Brescia

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia