3-2 vs Sieco Service Ortona

Caloni, un match a intermittenza che porta comunque una vittoria

Caloni, un match a intermittenza che porta comunque una vittoria
Cronaca 02 Novembre 2017 ore 10:00
Foto di Luca Giuliani

 

Dopo la brutta sconfitta subita sul campo della Monini Spoleto era assolutamente necessario invertire immediatamente il trend con una bella vittoria contro la Sieco Service Ortona, avversaria della Caloni Agneli Bergamo nel turno infrasettimanale. Per quanto concerne l'affermazione, sono arrivati due punti grazie a un successo al tie-break che porta la squadra di Gianluca Graziosi al secondo posto in classifica, dietro solamente alla Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania (avanti tre lunghezze), per quanto riguarda il bella, rimandiamo tutto al prossimo appuntamento previsto domenica alle 16 (arbitri Frederick Moratti e Vincenzo Carcione) a Taviano in casa della Pag. L'Olimpia ieri ha disputato un match a intermittenza, accendendosi e spegnendosi costantemente, esprimendo della buona pallavolo solo a tratti e regalando troppi punti agli avversari (complessivamente 36 solo nei primi quattro set, di cui 23 al servizio).

8 foto Sfoglia la gallery

Questi fattori fanno sì che ne esca un continuo tira e molla tale da non capire quale delle due squadre possa prendere il sopravvento sull'altra. La Caloni Agnelli Bergamo - schierata con Jovanovic in regia, Hoogendoorn opposto, Pierotti e Dolfo schiacciatori-ricevitori, Valsecchi e Cargioli centrali e Innocenti e Franzoni ad alternarsi nel ruolo di libero - parte sufficientemente bene e sembra poter mettere in cassaforte il primo set. Ma sul 22-18 la compagine bergamasca incassa un pesantissimo break - complice anche la sessione al servizio di Ottaviani - che consente alla Sieco Service di portarsi avanti (23-25). Non ci sono padroni invece nella seconda frazione di gioco: la serratissima lotta punto a punto scatta con il primo servizio e si conclude solo con un muro di Hoogendoorn che vale il pareggio.

8 foto Sfoglia la gallery

L'Olimpia cresce strada facendo e nel terzo parziale fa la voce grossa, soprattutto con la coppia di posti quattro Pierotti-Dolfo abile a siglare complessivamente ben 11 punti che valgono buona parte del 25-19 finale. Ma la Sieco Service Ortona - in campo con Lanci in palleggio, Ottaviani opposto, Tartaglione e Zanettin in posto quattro, Menicali e Zanini al centro e Provvisiero libero - che non si è presentata a Bergamo per visitare Città Alta, torna a creare problemi alla Caloni Agnelli Bergamo che, forse eccessivamente sotto pressione, sbaglia troppo (13 errori, di cui nove in battuta) e di fatto regala un punto agli avversari perdendo la quarta frazione 26-28. Fortuna vuole che nel set decisivo l'Olimpia ritorni sul taraflex lucida e compatta al punto di cambiare campo sull'8-3 ed evitare il recupero della formazione abruzzese (15-9).

 

 

Caloni Agnelli Bergamo-Sieco Service Ortona 3-2
(23-25; 28-26; 25-19; 26-28; 15-9)
Caloni Agnelli Bergamo: Pieotti 19, Cargioli 17, Dolfo 17, Hoogendoorn 22, Jovanovic 4, Valsecchi 11, Innocenti (L), Franzoni (L), Longo, Carminati, Albergati. Non entrati: Maffeis, Cioffi. Allenatore: Graziosi.
Sieco Service Ortona: Zanettin 16, Tartaglione 18, Ottaviani 18, Lanci, Zanini 8, Menicali 9, Provvisiero (L), Bencz, Sitti, Di Meo 2. Non entrati: Peda, Simoni, Pesare. Allenatore: Lanci.
Arbitri: Giorgia Spinnicchia di Catania e Massimiliano Giardini di Verona
Durata set: 30', 26', 23', 32', 16'. Totale 137
Note: spettatori 1300 circa. Muri 16-7, aces 67, errori in battuta 23-16

Risultati ottava giornata
Caloni Agnelli Bergamo-Sieco Service Ortona 3-2 (23-25, 28-26, 25-19, 26-28, 15-9)
Pool Libertas Cantù-Monini Spoleto 3-1 (25-21, 25-15, 20-25, 27-25)
Gioiella Micromilk Gioia del Colle-Pag Taviano 3-1 (25-22, 21-25, 27-25, 25-12)
Club Italia Crai Roma-VBC Mondovì 2-3 (25-22, 14-25, 25-19, 13-25, 17-19)
Centrale del Latte McDonald's Brescia-Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 1-3 (22-25, 25-21, 16-25, 14-25)
Mosca Bruno Bolzano-Geosat Geovertical Lagonegro 0-3 (21-25, 23-25, 19-25)

Classifica
Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 21, Caloni Agnelli Bergamo 18, Monini Spoleto 17, Gioiella Micromilk Gioia del Colle 16, Centrale del Latte McDonald's Brescia 15, Sieco Service Ortona 13, Pool Libertas Cantù 11, VBC Mondovì 9, Pag Taviano 8, Geosat Geovertical Lagonegro 8, Mosca Bruno Bolzano 5, Club Italia Crai Roma 3.

Prossimo turno
Sabato 4 novembre 2017, ore 20.30
Sieco Service Ortona - Club Italia Crai Roma
Domenica 5 novembre 2017, ore 16.00
Monini Spoleto - Mosca Bruno Bolzano
Pag Taviano - Caloni Agnelli Bergamo
Domenica 5 novembre 2017, ore 19.30
VBC Mondovì - Pool Libertas Cantù
Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania - Gioiella Micromilk Gioia del Colle
Geosat Geovertical Lagonegro - Centrale del Latte McDonald's Brescia