Cronaca
Abusi

Cani maltrattati o tenuti legati con catene: multati due proprietari della Bassa

La polizia locale ha dato sanzioni per un totale di 1.550 euro

Cani maltrattati o tenuti legati con catene: multati due proprietari della Bassa
Cronaca 10 Novembre 2022 ore 14:41

Gli agenti della polizia locale del Distretto della Bassa orientale sono intervenuti per contrastare i maltrattamenti degli animali nei territori di Romano, Covo e Bariano.

Il fatto è riportato oggi (giovedì 10 novembre) dall’Eco di Bergamo: al comando di Arcangelo Di Nardo, d’intesa con i tecnici di Ats, hanno comminato multe per un totale di 1.550 euro a due proprietari di cani, nell’ambito delle normative che tutelano la salute degli animali.

f2475aa6-a40e-4537-b0b5-e9fe4552dab2
Foto 1 di 3
0d1d08ad-557a-44e6-a90d-48f721340223
Foto 2 di 3
eed6b9d2-4138-423c-b20b-e551d4b67b30-680x408
Foto 3 di 3

«Riceviamo molte segnalazioni in merito a questa tematica da associazioni e da privati e alcune risultano poi infondate – ha sottolinea il comandante Di Nardo – ma facciamo sempre verifiche e controlli».

Così a Covo è stata multata una persona che teneva un cane in una gabbia piccola e in condizioni igieniche pessime, oltre che senza il microchip. Mentre a Bariano la multa è stata comminata ad un’altra persona che aveva due cani pitbull legati con la catena, condizione che non è ammessa dalle normative in materia.

Seguici sui nostri canali