Menu
Cerca
Secondo lavoro

Caravaggio, arrestato idraulico per spaccio di droga

In casa rinvenute dosi di cocaina, hashish e i proventi delle vendite

Caravaggio, arrestato idraulico per spaccio di droga
Cronaca 11 Marzo 2021 ore 11:13

L’attività di idraulico evidentemente non rendeva abbastanza: così M.V., pregiudicato di 40 anni residente a Caravaggio, si sarebbe dato allo spaccio di droga. Almeno fino alla sera di martedì 9 marzo, quando i carabinieri del paese si sono presentati alla sua porta per effettuare una perquisizione. In casa sono stati rinvenuti 42 grammi di cocaina, 159 grammi di hashish e la somma di 6510 euro, che si pensa siano i proventi della sua attività collaterale di pusher.

I carabinieri sono intervenuti  a seguito di un’indagine e sul posto sono stati accompagnati da un’unità cinofila dell’Arma di Orio al Serio. Quando sono entrati hanno trovato l’idraulico in compagnia di un altro uomo, probabilmente un cliente, che è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo come assuntore. Nell’abitazione è stato rinvenuto anche del materiale per confezionare le dosi.

A quel punto è stato inevitabile l’arresto del pusher, che è stato trattenuto nella cella del Comando di Treviglio in attesa del processo per direttissima.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli