Cronaca
Il crollo

Cede un controsoffitto all’ospedale di Trescore: nessun ferito

Nella sala d'attesa del centro odontoiatrico. Un papà: «Ho messo le mani sulla testa di mio figlio per ripararlo»

Cede un controsoffitto all’ospedale di Trescore: nessun ferito
Cronaca 25 Giugno 2022 ore 13:18

È crollato un controsoffitto, ieri (venerdì 24 giugno), all’ospedale di Trescore. Padre e figlio erano tranquillamente seduti in attesa del dentista, quando dall’alto si sono staccati i pannelli di cartongesso e le strutture metalliche, come raccontato da Bergamonews. Erano le 16.45.

«Mio figlio non si è reso subito conto, gli ho messo le mani sulla testa per ripararlo e ho urlato di fuggire. Per fortuna, nessuno è rimasto contuso», racconta il papà.

Dalla direzione medica dell’ospedale fanno sapere che sono in corso accertamenti. Una delle ipotesi al vaglio è legata alle violente raffiche di vento di giovedì e venerdì. La sala d’attesa del centro odontoiatrico sarà messa in sicurezza: da lunedì, 27 giugno, sarà utilizzabile.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter