Malore improvviso

Chi era l’uomo di 49 anni morto mentre cercava funghi a Valgoglio

Davide Masnada è stato fino al 2018 al vertice della Cms a Zogno. Era direttore generale della società sportiva Villa d’Almè Valle Brembana

Chi era l’uomo di 49 anni morto mentre cercava funghi a Valgoglio
Val Brembana e Imagna, 20 Settembre 2020 ore 01:33

Un malore improvviso l’ha colto la mattina di sabato 19 settembre, a Valgoglio (nella zona di Selva d’Agnone), mentre andava a funghi. Inutili i soccorsi per Davide Masnada, 49enne di Presezzo, molto noto in Val Brembana per il suo ruolo di direttore generale della società sportiva Villa d’Almè Valle Brembana e per essere stato amministratore delegato della Cms di Zogno. Nativo di Ponte San Pietro, lascia moglie e due figli. Da due anni lavorava per Aetna Group, azienda di packaging con sede in Emilia Romagna.

Il più giovane di 4 figli. Masnada aveva due sorelle e un fratello. La data dei funerali non è ancora stata stabilita. Sul lavoro aveva ottenuto grandi successi: la Cms di Zogno ha fatto passi da gigante sotto la sua guida. Si stava di nuovo mettendo in proprio, ora, sempre nel settore dei macchinari.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia