Cronaca
a verdellino

Ladri al money transfer, colpo sventato da una guardia giurata

Magro il bottino: appena 150 euro in contanti. Fuggiti gli autori

Ladri al money transfer, colpo sventato da una guardia giurata
Cronaca 15 Dicembre 2021 ore 10:38

È stato maggiore il rischio di essere arrestati piuttosto che il guadagno per due ladri che nella notte tra lunedì e martedì hanno preso di mira un negozio di money transfer di Verdellino. Dei due malviventi uno è fuggito subito, mentre l’altro è riuscito a far perdere le proprie tracce dopo una breve colluttazione, ma il bottino sottratto è stato appena di 150 euro in contanti.

Come riportano i colleghi di PrimaTreviglio, nel mirino dei ladri era finito lo "Small world money transfer" di piazza Affari, gestito da un cittadino pakistano. Un ladro è rimasto all’esterno a fare da palo, l’altro si è intrufolato nel negozio creando un varco nella saracinesca e frantumando il vetro d’ingresso. Nello stesso momento era però in servizio una guardia giurata della società Sorveglianza Italiana, che essendo di pattuglia ha notato strani movimenti.

Quando si è avvicinata ha visto il palo fuggire; allora la guardia, dopo aver udito rumori strani, ha atteso che il secondo ladro uscisse dal negozio prima di sorprenderlo e iniziare una breve colluttazione. Il ladro è riuscito a divincolarsi e a fuggire.

La guardia giurata ha lanciato l'allarme contattando la centrale operativa, che a sua volta ha allertato il 112. Oltre al personale di Sorveglianza Italiana sono intervenuti anche i carabinieri della tenenza di Zingonia, che raccolta la testimonianza e l'identikit hanno avviato le indagini servendosi anche delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza.

Seguici sui nostri canali