Report di lunedì 11 maggio

Come sta andando la pandemia di Coronavirus nel mondo

Come sta andando la pandemia di Coronavirus nel mondo
11 Maggio 2020 ore 16:58

Lunedì 11 maggio 2020

di Martino Ongis

Mondo
— Il mondo ha raggiunto più di quattro milioni di casi confermati. Più di 280 mila i decessi, almeno un milione e mezzo le persone che si sono riprese dall’infezione.
— A Shanghai riapre Disneyland con un limite del 30 per cento di capacità. La Cina ha riportato 17 nuovi casi, di cui 12 asintomatici. Cinque dei nuovi casi sono a Wuhan, in cui un numero simile di nuovi casi non si registrava dallo scorso 11 marzo. La Sud Corea riporta 35 nuovi casi, di cui 6 importati: è il numero più alto di nuovi casi riportati nel Paese dallo scorso 9 aprile.
— Con 4.213 nuovi casi accertati, l’India registra il più alto aumento giornaliero di nuovi casi registrati da inizio pandemia. Il numero di casi confermati ha superato i 67 mila, i decessi accertati sono 2.206. Almeno 44 mila persone sono al momento sotto supervisione medica. Quasi 21 mila le persone che si sono riprese dall’infezione (31.15 per cento).
— Con un nuovo record giornaliero nel numero di casi, la Russia supera l’Italia e diventa il quarto Paese più colpito al mondo (+221 mila casi totali). I decessi confermati hanno superato i duemila. Putin annuncia un’estensione della quarantena. A Mosca, il numero di decessi di questo periodo supera la media annuale di 1.700 unità, nonostante i decessi confermati per Covid-19 siano 642.
— Sono oltre i 63 mila i casi confermati nel continente africano, mentre i decessi accertati sono 2.283. Si stima che in Ghana una singola persona che lavora in uno stabilimento di pesce ne abbia infettate 533.

Europa
— Più di metà della popolazione spagnola esce dalla quarantena.
— Nel Regno Unito, Boris Johnson annuncia un piano a tre fasi per alleggerire le misure di quarantena. Il premier ha dichiarato: «Indossate maschere e preparatevi per una lunga lotta». Johnson spera di riaprire scuole e negozi il 1 giugno. Numero di nuovi casi in salita, numeri di nuovi decessi in salita e numero di nuovi test effettuati in salita.
— I negozi e i parrucchieri riaprono in Francia, mentre alle persone viene restituita la libertà di muoversi senza motivi speciali per un raggio di cento chilometri.
— Per la prima volta dal 10 marzo, l’Italia ha riportato meno di mille nuovi casi. Numero di nuovi casi in discesa, numero di nuovi test in discesa, numero di nuovi decessi in discesa, numero di nuove ospedalizzazioni in discesa, numero di pazienti in terapia intensiva in discesa. Almeno 105 mila le persone che si sono riprese dall’infezione.
— Riaprono le scuole in Svizzera con classi divise in gruppi, ognuno dei quali si incontra due volte a settimana.

Stati Uniti
— Quasi 1.4 milioni i casi confermati (più di 20 mila nuovi), circa 79.525 i decessi, 216.169 le persone che si sono riprese dall’infezione. Circa 9 milioni i test effettuati.
New York ha superato quota 335 mila casi; seguono New Jersey a 139 mila, Massachusetts a 78 mila, Illinois a 77 mila e California a 68 mila. Un aggiornamento su New York: numero di nuovi casi in discesa, numero di nuove persone testate in discesa, numero di nuovi decessi in discesa, numero di nuove intubazioni in discesa, numero di nuove ospedalizzazioni in discesa, numero di ospedalizzazioni totali in discesa. New York ha riportato ieri 2.273 nuovi casi e 207 nuovi decessi (21.478 totali).
— Nuove misure di sicurezza sono state imposte alla Casa Bianca dopo che due membri dello staff sono stati testati positivi al virus. Anthony Fauci e altri membri dello staff si sono messi in quarantena, mentre il vicepresidente Mike Pence ha detto che non farà la quarantena.
— L’ex presidente Barack Obama ha affermato che la gestione della pandemia da parte dell’amministrazione Trump è stata «un assoluto caotico disastro».
— Barbieri, parrucchieri, e altre tipologie di centri estetici hanno riaperto in Florida. I negozi Apple riaprono in Alabama, Alaska, Idaho e Sud Carolina.

Economia
— Cina: nel mese di aprile il numero di auto vendute è aumentato per la prima volta in quasi due anni: più 4.4 per cento rispetto all’anno scorso.
— Il segretario del tesoro statunitense Steven Mnuchin ha detto che i numeri sulla disoccupazione nel Paese sono destinati a peggiorare. Mnuchin ha affermato che il tasso di disoccupazione reale, che include le persone con occupazioni parziali o totalmente senza lavoro, potrebbe presto raggiungere il 25 per cento.
— Nell’Unione Europea, l’economia più resistente tra quelle dei 27 Paesi è quella della Polonia, dove il PIL potrebbe calare “solo” del 4.3 per cento.
— Il governo francese prepara un pacchetto di salvataggio da 4.3 miliardi di dollari per le startup tecnologiche, a fronte di un 50 per cento di calo negli investimenti.
— L’azienda automobilistica Tesla ha avviato un’azione legale contro lo stato della California per aver imposto la chiusura degli stabilimenti a causa della pandemia.

Scienza
—Uno studio dell’Università di Glasgow, utilizzando una misura statistica che si chiama “anni di vita persi”, ha calcolato che in media chi muore per Covid-19 sarebbe vissuto almeno altri dieci anni. Per gli uomini, l’infezione virale porta via circa 13 anni di vita potenzialmente vissuta, per le donne 11 anni.
— In alcune persone sopravvissute a Covid-19 si osservano sintomi debilitanti che durano per molto tempo dopo che l’infezione è stata vinta. Il direttore dell’Ospedale San Matteo di Pavia ha affermato in merito: «Abbiamo visto casi in cui le persone ci mettono davvero tanto, tanto tempo a recuperare. Non è la malattia che dura 60 giorni, ma la convalescenza. Una convalescenza veramente lunga».
— Negli Stati Uniti, la Food and Drug Administration ha approvato il primo test via saliva che permetterà alle persone di collezionare i propri campioni a casa.
— Secondo un nuovo studio dell’Universita di Washington a Seattle, la mortalità del virus negli Stati Uniti sarebbe dell’1.3 per cento.
—In uno studio dell’Università di Chicago, è stato dimostrato che a una maggiore esposizione a programmi televisivi che hanno minimizzato entità e pericolosità del virus si associa un maggior numero di casi e decessi.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia