Rassegna stampa nerazzurra

Che cosa hanno detto i giornalisti dopo la sconfitta per 4-0 a Zagabria

Che cosa hanno detto i giornalisti dopo la sconfitta per 4-0 a Zagabria
19 Settembre 2019 ore 09:52

Per la prima magica notte di Champions League, i tifosi dell’Atalanta si aspettavano un esito ben diverso, invece è arrivato un pesante 4-0 in casa della Dinamo Zagabria. E, non a caso, Tuttosport sceglie di aprire l’edizione nazionale con «La Dinamo fulmina la Dea». Pesantissimo debutto dell’Atalanta in Champions: «A Zagabria perde 4-0, ma esce fra gli applausi dei suoi tremila ammirevoli tifosi». Più morbida invece l’opzione della Gazzetta dello Sport che opta per un semplice ma efficace «Brutta Atalanta, debutto shock. Gasp: “Ci hanno fatto neri”», ribadendo il concetto anche nelle pagine interne con «debutto da dimenticare, travolta dalla Dinamo, a Zagabria ne prende 4», sottolineando come sia stata pessima la prova dei nerazzurri che forse pagano l’eccessiva emozione Champions e vanno sotto di tre gol già nel primo tempo. Stessa linea anche per il Corriere dello Sport che propone un «esordio da incubo a Zagabria».

 

 

Va giù dura l’edizione bergamasca de Il Corriere della Sera con un «Atalanta che batosta, la Dinamo vince 4-0», mentre va ancor più pesante Il Giorno che all’interno dell’articolo parla addirittura di passivo umiliante. Valutazioni negative nelle pagelle di CalcioAtalanta, dove piovono i 5 e i 4,5 all’indirizzo di diversi giocatori, così come Tuttomercatoweb, che assegna anche dei 4 a Toloi e Djimsiti. Negli studi di Sky c’è stata molta sorpresa per questa debacle atalantina, con Alessandro Del Piero fra i primi a essere dispiaciuto per la scoppola, sottolineando come «alla Dinamo sia andato tutto bene, mentre all’Atalanta tutto storto. È un vero peccato per i nerazzurri»; mentre Alessandro Costacurta rincara la dose parlando di poca personalità in alcuni elementi, oltre a un divario atletico cisto che sembrava che i croati corressero il doppio. Più sintetico Fabio Capello, che si limita a un «questa è la Champions, un livello ben più alto».

«L’Atalanta paga la matricola, sonoro ko a Zagabria: 4-0» recita invece la prima pagina de L’Eco di Bergamo, ribadendo «l’avvio choc con quattro sberle a Zagabria» nelle pagine interne, con valutazioni negative per quasi tutti gli elementi. Felicità invece nella stampa croata, che esalta l’impresa della Dinamo. Del resto, diversamente non poteva fare: un esordio in Champions con un 4-0 va assolutamente celebrato.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia