in edicola fino al 23 gennaio

Da Roma che chiama Gori alla lettera in difesa di Bara e Mamadou: cosa c’è nel nuovo PrimaBergamo in edicola

Da Roma che chiama Gori alla lettera in difesa di Bara e Mamadou: cosa c’è nel nuovo PrimaBergamo in edicola
16 Gennaio 2020 ore 19:58

Venerdì 17 gennaio è in edicola il secondo numero del settimanale PrimaBergamo, ovvero il giornale che vi racconta quel che è successo e succede nella nostra città e nella sua provincia con uno sguardo diverso, più approfondito. Tra interviste, storie e approfondimenti. Ecco alcuni degli argomenti che potete trovare in questo numero.

In primo piano l’attenzione sempre più nazionale che si sta ritagliando il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori. Tanto che alcuni esponenti del Pd lo vorrebbero nuovo leader del partito. Lui nicchia, ma a Bergamo, sponda opposizione, c’è già chi sta tornando a chiamarlo «traditore»… Sempre in città, torna in primo piano la polemica per il taglio delle piante. Questa volta quelle a rischio sono in piazza Dante. Abbiamo poi intervistato l’assessore regionale ai Trasporti, la bergamasca Claudia Terzi, per capire perché, nonostante i continui problemi, la Regione abbia intenzione di rinnovare per dieci anni il contratto con Trenord. E ancora: una bellissima lettera in difesa di Bara e Mamadou; il parroco che, in Pignolo, ha riaperto la bellissima chiesa di San Bernardino (era ora!); il racconto di un Vittorio Feltri inedito; l’addio alla società del “sindaco di Colognola”; il primo Capodanno cinese di Bergamo.

Per le pagine di Atalanta, invece, la sfida con la Spal, l’amarezza per l’eliminazione con la Fiorentina e soprattutto il mercato, con l’immancabile focus sul settore giovanile. Per lo sport, il buon momento dell’Olimpia, l’ottimo avvio di 2020 della Zanetti e il punto sul basket cittadino e di provincia, oltre che un bell’approfondimento sulla società ciclistica (storica) Us Paladina, che ha deciso di fermarsi. Nelle pagine di tempo libero, tanti consigli, come sempre, tra teatro, musica, arte e divertimento, ma anche due belle novità: una pagina dedicata alla passione per la corsa (con gare consigliate, percorsi e aneddoti) e una alle nostre stupende montagne, tra percorsi ed eventi.

Infine, ovviamente, le tantissime notizie dai Comuni della provincia: ad Albino le proteste dei cittadini per lo stato in cui versa via Mazzini; ad Alzano la beffa dei rimborsi per gli “attacchi” dei cinghiali; a Nembro il bel ritratto di Teresa, l’angelo custode del Comune; a Torre Boldone l’addio commosso ad Attilio Cornolti; a Lallio scontro tra consiglieri di minoranza per un presunto conflitto d’interessi legato agli… Alpini; a Mozzo la donna che da quaranta anni decora la Chiesa. Questo e ancora tantissimo altro nel nuovo numero di PrimaBergamo in edicola fino a giovedì 23 gennaio. Vi aspettiamo!

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia