i numeri dell'Ats

I casi dal 7 al 13 novembre, comune per comune (complessivamente 1.862 nuovi positivi)

Bergamo e Treviglio (oltre che la bassa) le città con il maggior numero di contagi. Sono 58 i Comuni dove non è stato registrato alcun nuovo caso

I casi dal 7 al 13 novembre, comune per comune (complessivamente 1.862 nuovi positivi)
14 Novembre 2020 ore 13:19

Da sabato 7 a venerdì 13 novembre sono stati 1.862 i casi di Covid accertati in Bergamasca. Il dato è stato reso noto questa mattina (14 novembre) dall’Ats di Bergamo, che ha diffuso una tabella contenente i dati per ognuno dei 243 Comuni della provincia.

Il documento conferma nuovamente che la zona più critica, ossia quella in cui il contagio è maggiormente diffuso, resta la Bassa (in particolare le città di Treviglio, Romano di Lombardia e Fara Gera d’Adda), seguita dall’Isola bergamasca e dall’area di Dalmine e Osio Sotto. Migliori, invece, i dati che arrivano dal Sebino. Il triste vertice della classifica è occupato da Bergamo, dove si contano 187 nuovi casi di Covid; cifra che però non è minimamente paragonabile a quelle registrate in primavera e comunque contenuta considerando la mobilità e l’elevato numero di residenti del capoluogo.

7 foto Sfoglia la gallery

Complessivamente in 58 Comuni non è stato registrato alcun nuovo caso durante la settimana appena passata. Secondo il monitoraggio settimanale dell’Agenzia di tutela della salute l’evoluzione epidemiologica in provincia di Bergamo mostra «un aumento lineare di natura contenuta rispetto alle altre province», si assiste a un timido raffreddamento della curva, suscettibile di sobbalzi statistici quotidiani, ma è fondamentale mantenere un atteggiamento votato alla prudenza. Di seguito una gallery fotografica con l’elenco completo dei nuovi casi dal 7 al 13 novembre per ognuno dei comuni bergamaschi (in ordine alfabetico):

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia