da martedì 8 settembre

Dal Comune di Seriate un corso gratuito alle società sportive per ripartire in sicurezza

Il ciclo di appuntamenti, in programma fino al 29 settembre, di martedì, è rivolto ad allenatori ed educatori

Dal Comune di Seriate un corso gratuito alle società sportive per ripartire in sicurezza
Seriate, 02 Settembre 2020 ore 11:09

Come riaprire e gestire la ripartenza delle attività sportive in sicurezza dopo il periodo di fermo obbligato per l’emergenza sanitaria? Se lo chiedono in tanti e, per questa ragione, il Comune di Seriate ha deciso di proporre alle società sportive che lavorano sul territorio il corso gratuito di formazione “Guidiamo nell’incertezza”, a cura della Saga Asd di Treviolo.

Il ciclo di appuntamenti, in programma dall’8 al 29 settembre, di martedì, è rivolto ad allenatori ed educatori. «A seguito delle riunioni avute con le società e dei questionari raccolti per capirne le diverse necessità l’Amministrazione comunale offre alle associazioni interessate la possibilità di seguire questo corso di formazione – spiega l’assessore allo Sport Ester Pedrini -. L’obiettivo è ripensare lo sport e le sue strategie organizzative ed educative, per continuare a promuoverlo e praticarlo».

«Lo sport, come la scuola, non si può fermare per il suo valore aggregativo e associativo – aggiunge il sindaco Cristian Vezzoli -. Questo corso di formazione intende comunicare alle società come continuare la propria attività sportiva in tempi di emergenza. Auspico la massima partecipazione, in funzione della tutela della salute dei ragazzi e della continuità».

Viste le diverse esigenze delle associazioni e il numero delle persone che si sono dichiarate interessate, saranno due le fasce orarie degli appuntamenti: la prima dalle 18 alle 20, la seconda dalle 20.30 alle 22.30. Ogni corso, frequentato da un massimo di 25 persone, prevede 4 incontri di 2 ore ciascuno, per un totale di 8 ore. Le serate affronteranno i seguenti temi:

  • Incertezza: saper stare nell’incertezza accettando il cambiamento
  • Analisi del contesto: lavorare in progettazione dialogica
  • Apprendimento: dall’allenamento all’apprendimento e collaborazione
  • Il gioco: mezzo o fine?

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio sport telefonando allo 035.304.29

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia