L'operazione

Deposito di auto rubate a due passi da scuola scoperto dai Carabinieri di Treviglio

Deposito di auto rubate a due passi da scuola scoperto dai Carabinieri di Treviglio
13 Febbraio 2020 ore 20:35

I Carabinieri della Sezione Radiomobile del Comando di Treviglio hanno localizzato mercoledì 12 febbraio un deposito di automobili rubate in via Trento, poco distante dalla scuola elementare Attilio Mozzi. I militari dell’arma sono stati in grado di risalire all’area geografica in cui si trovava il nascondiglio dei veicoli dopo averne monitorato gli spostamenti sul territorio.

All’interno del capannone, sono state trovate due Fiat Panda nuove di zecca e due furgoni Peugeot Boxer, oltre a flessibili e diverso materiale da officina che veniva impiegato, con ogni probabilità, per smontare le diverse parti delle automobili. Dagli accertamenti è emerso che le autovetture era state recentemente rubate a Bergamo e in provincia di Brescia. I Carabinieri hanno identificato l’utilizzatore del deposito, mentre le automobili sono state sequestrate e messe a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per essere restituite ai legittimi proprietari.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia