Buone notizie

Dimesso dal Papa Giovanni il primo neonato positivo al Coronavirus, sta bene

Il piccolo era nato l'11 febbraio ad Alzano. Ci sono ancora tre bambini nati da poco ricoverati perché positivi, ma le loro condizioni non sono preoccupanti

Dimesso dal Papa Giovanni il primo neonato positivo al Coronavirus, sta bene
Bergamo, 19 Marzo 2020 ore 17:39

Una notizia che regala speranza. È stato dimesso il 19 marzo dall’ospedale Papa Giovanni il primo neonato risultato positivo al Coronavirus. Il piccolo era nato l’11 febbraio all’ospedale di Alzano, poi rivelatosi epicentro bergamasco dell’epidemia.

Appena venuto al mondo, il bambino stava benissimo. Dopo pochi giorni, però, gli era venuta la febbre alta. Da lì il ricovero e il tampone: positivo. Positiva è poi risultata anche la madre, negativo il padre. Ricoverato il 3 marzo, a distanza di sedici giorni il neonato è stato dimesso ed è in buone condizioni. Non è mai stato in pericolo di vita, fortunatamente.

Attualmente, all’ospedale cittadino ci sono altri tre bambini ricoverati perché positivi al Covid-19, rispettivamente di 11, 22 e 35 giorni di vita. Nessuno dei tre è in condizioni gravi. I vertici del nosocomio aggiungono e precisano che al Papa Giovanni stanno continuando a nascere bambini, praticamente tutti negativi al Coronavirus anche nei casi in cui le mamme sono invece positive.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia