Menu
Cerca
L’operazione

Dogana di Bergamo, fermate 11 tonnellate di calamari al cadmio

Arrivavano dalla Thailandia. Valore: 36mila euro. Avviate le procedure di rispedizione all’estero

Dogana di Bergamo, fermate 11 tonnellate di calamari al cadmio
Cronaca Bergamo, 23 Dicembre 2020 ore 11:34

A Natale il pesce in tavola non manca (quasi) mai, anche nella Bergamasca. Ma non tutto è buono. I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Bergamo, sede di Levate, in collaborazione con l’ufficio di Genova 2, Sezione Operativa Territoriale di Voltri, hanno infatti bloccato una partita di merce di “ciuffi di calamari congelati”, proveniente dalla Thailandia e composta da 765 colli per un peso oltre 11 tonnellate (9.180 chili netti) per un valore complessivo di 36mila euro.

I controlli eseguiti dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta hanno permesso di riscontrare elevati valori di cadmio, tali da non rendere la merce idonea all’immissione sul mercato. Sono state, quindi, avviate le procedure di rispedizione all’estero.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli