gesti di solidarietà

Donati 5 elettrocardiografi all’Areu

Gli strumenti saranno utili per verificare in tempi stretti le condizioni cardiache dei pazienti soccorsi.

Donati 5 elettrocardiografi all’Areu
Bergamo, 13 Luglio 2020 ore 07:39

Quando i soccorritori intervengono per questioni di emergenza, il tempo diventa fondamentale. Fare una diagnosi corretta nell’immediato significa salvare una vita. Uno strumento come l’elettrocardiografo aiuta gli operatori sanitari in questo lavoro. L’associazione Cuorebatticuore ha donato ben cinque elettrocardiografi alla sede di Areu in servizio al Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Gli strumenti, come detto, saranno utilissimi per verificare in tempi strettissimi le condizioni cardiache dei pazienti soccorsi in emergenza. Cuorebatticuore è un’associazione di volontariato per la lotta alle malattie cardiovascolari che a Bergamo ha sede in via Garibaldi 13.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia