Cronaca
scattano i sigilli

Droga e pregiudicati al bar: chiusa per dieci giorni "La grotta azzurra" a Montello

Lo ha disposto la Questura su richiesta dei carabinieri di Calcinate. L'8 settembre era stato arrestato per spaccio un nordafricano

Droga e pregiudicati al bar: chiusa per dieci giorni "La grotta azzurra" a Montello
Cronaca 18 Settembre 2021 ore 13:56

Il bar "La grotta azzurra", a Montello, resterà chiuso per i prossimi dieci giorni. Lo ha disposto la Questura di Bergamo, che ha accolto la richiesta arrivata dai carabinieri della stazione di Calcinate, dopo che l’8 settembre scorso era stato arrestato per spaccio di droga un cittadino nordafricano.

Il locale era finito più volte, nel corso degli ultimi mesi, al centro dei controlli dei carabinieri. Il bar era frequentato da pregiudicati e in diverse occasioni anche da persone che fanno uso di droga.

Ragioni che hanno spinto le forze dell’ordine a ritenere che i clienti del locale potessero rappresentare un pericolo per l’ordine pubblico. Di conseguenza questa mattina (sabato 18 settembre) sono scattati i sigilli.