Carabinieri

Due rapine in poche ore ai danni di un 16enne e del parroco. Arrestato 22enne a Ghisalba

Due rapine in poche ore ai danni di un 16enne e del parroco. Arrestato 22enne a Ghisalba
23 Marzo 2020 ore 14:37

H. A., cittadino marocchino di 22 anni, pluripregiudicato e nullafacente, è stato rintracciato ieri (domenica 22 marzo) dai carabinieri di Martinengo e denunciato per aver messo a segno due rapine nel giro di poche ore.

Il primo colpo era stato messo a segno sabato sera ai danni di un 16enne di Ghisalba, che era uscito dalla propria abitazione per raggiungere piazza Papa Giovanni XXIII con il proprio cane. Nell’occasione il rapinatore, dopo aver chiesto del denaro al ragazzo, l’ha strattonato facendolo cadere a terra. Poi, dopo essersi accorto che la vittima non aveva con sé il portafogli, gli ha rubato lo smartphone dandosi alla fuga. A nulla erano valse le richieste di aiuto del ragazzo visto che le strade erano prive di passanti e testimoni a causa delle restrizioni messe in atto per contenere i contagi da Coronavirus.

Tuttavia, la descrizione fornita dalla vittima ai carabinieri ha consentito di individuare il ladro, che è stato fermato ancora in possesso della refurtiva. Al 22enne marocchino è stata anche contestata una seconda rapina ai danni del parroco di Ghisalba, avvenuta in circostanze e modalità simili.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia