Menu
Cerca
bergamo

Federmanager, Bambina Colombo confermata presidente

Rinnovato il Consiglio dei dirigenti bergamaschi. La presidente, al suo terzo mandato, rimarrà in carica fino al 2023.

Federmanager, Bambina Colombo confermata presidente
Cronaca 11 Dicembre 2020 ore 07:26

«L’Associazione dovrà diventare sempre più, punto di riferimento per i dirigenti bergamaschi offrendo risposte utili ai fabbisogni del management e fornendo strumenti essenziali quali formazione, partecipazione e networking», queste le linee guida di Bambina Colombo, confermata presidente di Federmanager Bergamo. «In questo contesto, un ruolo importante lo svolgerà la sede di via Tasso - dice ancora la presidente -. La ‘Casa dei Manager’, inaugurata nel febbraio 2019, diverrà il centro propulsivo di una serie di iniziative (incontri formativi, di networking, di tutoring oltre che di gruppi di lavoro) da proporre agli iscritti».
A rinnovarle la fiducia, per il terzo mandato, i componenti del neoeletto Consiglio direttivo dell’organismo di rappresentanza dei dirigenti delle imprese industriali della provincia di Bergamo, durante la recentissima seduta d’insediamento. Vicepresidente è stata nominata Silvia Gardini. L’incarico di Tesoriere è stato attribuito a Giovanni Pezzoli, mentre neo Segretario provinciale è Maurizio Vavassori. Del nuovo Direttivo di Federmanager Bergamo, che rimarrà in carica per il triennio 2020-2023, fanno parte i consiglieri: Patrizia Bonometti, Stefano Capponi, Lorenzo Vito Caserta, Ciro Ciaccio, Mauro Giovanelli, Claudio Pesenti e Christian Ribolla. Contestualmente, si è provveduto al rinnovo del Collegio dei Revisori dei conti. Eletto l’unico candidato che si era presentato: Andrea Ferri.