La sconfitta per 1-3

Foppa, continuano le batoste

Foppa, continuano le batoste
Cronaca 24 Ottobre 2017 ore 05:00

Alla battuta d'arresto di Castellanza ne fa seguito un'altra. La Liu Jo Nordmeccanica Modena sbanca il PalaNorda in quattro set e lascia la Foppapedretti Bergamo a quota zero in classifica. E probabilmente il risultato di ieri rispecchia il massimo ottenibile da una squadra con diversi infortuni. Dal fischio di inizio sono assenti sia la palleggiatrice titolare Ofelia Malinov, sia Miriam Sylla, uno dei principali punti di riferimento in attacco che è alle prese con un'infiammazione alla spalla destra e, come se non bastasse, durante il match Micoli deve rinunciare anche a Mina Popovic, che sul 13-13 della seconda frazione di gioco avverte il riacutizzarsi del problema alla caviglia destra che già durante la settimana le aveva procurato fastidi. Chiaro dunque che in questa situazione - da segnalare che Marcon è stata rimessa in piedi in extremis - ottenere di più sarebbe stato molto complicato considerando anche la caratura dell'avversario.

4 foto Sfoglia la gallery

Modena, che aveva perso malamente il match d'esordio con Scandicci (rimanendo ferma a 14, 12 e 14 nei singoli parziali), è una rivale decisamente più forte rispetto a Legnano - la diagonale Ferretti-Barun, Heyrman e Calloni al centro, Caterina Bosetti e Montano in posto quattro e Leonardi libero - e ha obiettivi ben diversi rispetto alle legnanesi. Ma questa volta anche la Foppa - in campo quindi con Boldini in cabina di regia, Malagurski opposta, Acosta e Marcon schiacciatrici-ricevitrici, Paggi e Popovic al centro e Cardullo libero - ha le idee ben chiare e cerca quanto meno di non sfigurare. E fino alla fine del secondo set la cosa le riesce anche bene: nel primo parziale trascina le emiliane ai vantaggi soccombendo solamente 27-29 dopo una grande rimonta da 18-24, nella seconda frazione riesce a trovare l'allungo giusto con Marcon (19-16) e chiudere con un ace di Boldini (25-19).

4 foto Sfoglia la gallery

Purtroppo però le rossoblù non riescono a offrire la necessaria continuità per poter portare a casa qualcosa in più di un semplice set. Le giovani concedono qualcosa e nel campo avversario Modena ne approfitta facendosi sentire soprattutto al centro (64 per cento in attacco per Calloni e 63 per cento per Heyrman) e a muro (18 complessivamente quelli di squadra, 8 di Heyrman), mentre Bergamo si aggrappa alle eccezionali difese di una Cardullo in grande spolvero e alle sortite in prima linea di Acosta (13 punti e 39 per cento), Malagurski, che conferma di avere un buon braccio, e Strunjak che subentra a Popovic durante il secondo set e si fa conoscere al pubblico del PalaNorda. Tutto questo non basta quindi per strappare almeno un punticino, perché la Liu Jo Nordmeccanica fa la voce grossa nei due set rimanenti chiudendoli repentinamente sul 16-25 e sul 18-25.

4 foto Sfoglia la gallery

Foppapedretti Bergamo-Liu Jo Nordmeccanica Modena 1-3
(27-29, 25-19, 16-25, 18-25)
Foppapedretti Bergamo: Strunjak 6, Malagurski 11, Battista 1, Popovic 5, Cardullo (L), Marcon 8, Paggi 7, Boldini 2, Acosta 13. Non entrate: Imperiali, Breda, Sylla. Allenatore: Micoli.
Liu Jo Nordmeccanica Modena: Garzaro, Heyrman 18, Leonardi (L), Montano 12, Bosetti 13, Ferretti, Calloni 12, Tomic, Pincerato, Barun-Susnjar 15, Bisconti. Non entrate: Vesovic, Pistolesi. Allenatore: Gaspari.
Arbitri: Andrea Pozzato e Dominga Lot
Durata set: 29’, 23’, 22’, 26’. Totale 100'
Note: spettatori 1136 per un incasso di 9902 euro. Muri 7-18, ace 1-1, errori in battuta 13-14

Risultati seconda giornata
Savino Del Bene Scandicci - Pomì Casalmaggiore 3-0 (25-18, 25-20, 25-19)
Unet E-Work Busto Arsizio - Lardini Filottrano 3-0 (25-18, 25-21, 25-16)
Foppapedretti Bergamo - Liu Jo Nordmeccanica Modena 1-3 (27-29, 25-19, 16-25, 18-25)
Saugella Team Monza - SAB Volley Legnano 3-1 (28-26, 21-25, 25-18, 25-14)
myCicero Pesaro - Igor Gorgonzola Novara 0-3 (19-25, 19-25, 19-25)
Mercoledì 25 ottobre, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Imoco Volley Conegliano - Il Bisonte Firenze

Classifica
Savino Del Bene Scandicci 6; Igor Gorgonzola Novara 5; Unet E-Work Busto Arsizio 4; Imoco Volley Conegliano* 3; Il Bisonte Firenze* 3; SAB Volley Legnano 3; Saugella Team Monza 3; Lardini Filottrano 3; LiuJo Nordmeccanica Modena 3; Foppapedretti Bergamo 0; Volley Pesaro 0; Pomi' Casalmaggiore 0.
* una partita in meno

Prossimo turno
Sabato 28 ottobre, ore 20.30
Saugella Team Monza - Savino Del Bene Scandicci
Sabato 28 ottobre, ore 20.30
Liu Jo Nordmeccanica Modena - Unet E-Work Busto Arsizio
SAB Volley Legnano - myCicero Pesaro
Domenica 29 ottobre, ore 17
Foppapedretti Bergamo - Pomì Casalmaggiore
Il Bisonte Firenze - Igor Gorgonzola Novara
Lardini Filottrano - Imoco Volley Conegliano