1-3 vs Saugella Team Monza

Foppa, così proprio non ci siamo

Foppa, così proprio non ci siamo
19 Dicembre 2017 ore 05:00

La gara contro la Saugella Monza sarebbe dovuta essere l’occasione da sfruttare per avvicinare la terzultima posizione, considerando anche i non semplici impegni che attendevano la Sab Grima Legnano e la Pomì Casalmaggiore. Invece, benché le due attuali dirette concorrenti per la salvezza non raccolgano punti dai rispettivi impegni contro l’Igor Gorgonzola Novara e Liu Jo Nordmeccanica Modena, rimane invariato il distacco della Foppapedretti Bergamo dalle formazioni che la precedono. Questo perché le rossoblù allenate da Stefano Micoli – ieri inizialmente in campo con la diagonale Malinov-Malagurski, Popovic e Strunjak al centro, Acosta e Sylla schiacciatrici-ricevitrici e Cardullo libero – non vanno oltre una sconfitta per 3-1 contro la Saugella Monza e restano a quattro punti dalla Pomì e cinque da Legnano, avversaria delle rossoblù a Santo Stefano.

 

 

Il match di ieri ha, di fatto, messo a nudo i limiti di una squadra che, quando viaggia a corrente alternata come contro Monza, rischia di perdere per strada del fieno che sarebbe utile mettere in cascina. La squadra di Pedullà – in campo con Balboni in palleggio, Ortolani opposta, Candi e Dixon al centro, Loda e Begic in posto quattro e Arcangeli libero – fa il bello e il cattivo tempo, andando a premere l’acceleratore quando necessario e mostrandosi più lucida nei momenti decisivi dell’incontro. Come ad esempio nel primo parziale quando, dopo una serie di sorpassi e controsorpassi, Ortolani e compagne sono abili prima ad annullare due set-ball rossoblù e poi a far proprio la frazione di gioco grazie alle zampate delle ex Loda e Devetag, quest’ultima inserita solo pochi istanti prima.

 

 

Monza incanala in discesa il match e approfitta di una Foppa troppo a corrente alternata per andare sul 2-0 dopo un set che vede sempre Bergamo rincorrere senza mai riuscire a mettere il proprio naso in avanti. L’inserimento di Marcon per una Sylla non al 100% è l’unica mossa attuabile da Micoli, ma l’avvicendamento non sortisce gli effetti sperati. La gara si riapre solamente perché Monza cala drasticamente il proprio rendimento in attacco (18%) consegnando di fatto il terzo set alle padrone di casa che ringraziano, ma non vanno oltre. Nel quarto periodo Pedullà si gioca Havelkova per Loda con la schiacciatrice ceca che affianca l’ottima Begic (20 punti) sul fronte offensivo e la Saugella ristabilisce le gerarchie dominando l’ultimo tempo dall’inizio alla fine.

 

 

Foppapedretti Bergamo-Saugella Team Monza 1-3
(25-27, 22-25, 25-17, 19-25)
Foppapedretti Bergamo: Malinov 3, Malagurski 20, Popovic 9, Strunjak 8, Sylla 6, Acosta 14, Cardullo (L), Marcon 3, Paggi, Boldini, Imperiali, Battista. Allenatore: Micoli.
Saugella Team Monza: Balboni 2, Ortolani 11, Candi 12, Dixon 14, Begic 20, Loda 6, Arcangeli (L), Hancock, Devetag 1, Bonvicini, Havelkova 7, Orthmann. Non entrate: Rastelli. Allenatore: Pedullà.
Arbitri: Maurizio Canessa e Giuliano Venturi
Durata set: 30′, 25′, 24′, 26′. Totale 116′
Note: spettatori 1061 per un incasso di 8605 euro. Muri 10-12, aces 2-3, errori in battuta 8-11

Risultati 11^ giornata
Sabato 16 dicembre, ore 20.30
Unet E-Work Busto Arsizio – Savino Del Bene Scandicci 2-3 (25-16 14-25 26-24 24-26 9-15)
Imoco Volley Conegliano – myCicero Volley Pesaro 3-0 (25-23, 25-19, 25-19)
Domenica 17 dicembre, ore 17 (diretta LVF TV)
Foppapedretti Bergamo – Saugella Team Monza 1-3 (25-27, 22-25, 25-17, 19-25)
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Pomì Casalmaggiore 3-1 (25-20, 23-25, 25-17, 25-20)
Il Bisonte Firenze – Lardini Filottrano 3-0 (25-18, 25-23, 25-21)
SAB Volley Legnano – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (25-27, 21-25, 16-25)

Classifica
Imoco Volley Conegliano 29; Igor Gorgonzola Novara 27; Savino Del Bene Scandicci 24; Unet E-Work Busto Arsizio 24; Liu Jo Nordmeccanica Modena 18; Saugella Team Monza 16; myCicero Volley Pesaro 15; Il Bisonte Firenze 14; Sab Volley Legnano 11; Pomì Casalmaggiore 10; Foppapedretti Bergamo 6; Lardini Filottrano 4.

Prossimo turno
Martedì 26 dicembre, ore 16
myCicero Volley Pesaro – Lardini Filottrano
Martedì 26 dicembre, ore 17
Imoco Volley Conegliano – Pomì Casalmaggiore
Unet E-Work Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara
Savino Del Bene Scandicci – Liu Jo Nordmeccanica Modena
Saugella Team Monza – Il Bisonte Firenze
Foppapedretti Bergamo – SAB Volley Legnano

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia