furto aggravato

Forza il bagagliaio di un'auto parcheggiata sulle Mura e ruba le valigie: arrestato 62enne

L'uomo è originario di Brescia. Vittima una coppia di turisti di passaggio, che si era fermata in Città Alta per una passeggiata

Forza il bagagliaio di un'auto parcheggiata sulle Mura e ruba le valigie: arrestato 62enne
Cronaca Bergamo, 21 Agosto 2021 ore 11:38

Avrà pensato che il bagagliaio pieno di trolley, borse e borsette fosse troppo invitante per non cogliere l’occasione. Così lo ha scassinato e, come se nulla fosse, ha preso le valige e le ha caricate sulla propria automobile. Peccato però che in quel momento stesse passando sulle Mura una pattuglia dei carabinieri.

È successo in Città Alta: a finire in manette, arrestato ieri pomeriggio (venerdì 20 agosto) in flagranza di reato per furto aggravato, è stato un uomo di 62 anni, originario della provincia di Brescia. I militari erano impegnati in un servizio di contrasto ai furti alle auto parcheggiate lungo le strade del centro storico, quando hanno notato il sessantaduenne mentre armeggiava nel bagagliaio di una coppia di turisti di passaggio, che si erano fermati per una passeggiata sui colli.

Le valigie rubate e il resto della refurtiva, che comprendeva anche oggetti di valore, è stata restituita ai proprietari. L’uomo è stato portato in caserma e dichiarato in arresto, in attesa del giudizio direttissimo davanti al giudice del tribunale di Bergamo.