violazione delle norme anti-Covid

Fuggono e si schiantano in auto: denuncia e maxi-multa da 1.400 euro per tre giovani

L'episodio si è verificato nella notte di sabato 27 marzo a Casazza. I tre ventenni si trovavano a bordo di una Chrysler Voyager

Fuggono e si schiantano in auto: denuncia e maxi-multa da 1.400 euro per tre giovani
Cronaca 29 Marzo 2021 ore 10:02

Hanno tentato di scappare per evitare una multa, ma il risultato è stato dei peggiori: macchina distrutta, una denuncia a testa per non aver rispettato l’alt dei carabinieri e maxi-multa di oltre 1.400 euro.

Protagonisti della vicenda tre ventenni che, nella notte di sabato 27 marzo, si trovavano a bordo di una Chrysler Voyager ben oltre l’orario del coprifuoco a Casazza. Notati dai militari dell’Arma, i giovani (due ragazzi di Alzano Lombardo di 20 e 19 anni e un ragazzo di origine straniera di 20 anni di Entratico) hanno cercato di scappare, ma si sono scontrati contro un guardrail all’altezza di Gaverina Terme.

Rimasti illesi, i ventenni hanno accennato a un tentativo di fuga a piedi, ma sono stati immediatamente bloccati dalle pattuglie che si erano lanciate all’inseguimento. I tre sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale; inoltre, dovranno pagare oltre 1.400 euro verbale per la violazione delle norme anti-Covid.