Le nuove frontiere di Mountain View

Google Glass, ma non soltanto Tutti gli innovativi progetti di Big G

Google Glass, ma non soltanto Tutti gli innovativi progetti di Big G
Cronaca 20 Giugno 2015 ore 11:30

Google domina il mercato del web da tempo ormai, ma pochi sanno che, ormai da diversi anni, Big G finanzia, promuove e sviluppa progetti volti a introdurre nel mondo nuovi strumenti che possano migliorare e facilitare la vita di tutti i giorni. Di seguito vi proponiamo quelli più importanti.

 

Google Glass

google-glasses

Si è molto parlato dei Google Glass in questi ultimi mesi e la loro uscita sembrava essere imminente. Così non è stato e si attende ancora il momento della loro commercializzazione in tutto il mondo. In sostanza sono un paio di occhiali dotati di un piccolissimo sistema operativo sul lato destro che permette di visualizzare informazioni e notifiche direttamente sulle lenti. Inoltre consentono anche di conoscere informazioni stradali, aggiornamenti sui messaggi ricevuti, compiere ricerche su Internet, chattare. Non mancano, naturalmente le opzioni per scattare fotografie e girare video.

 

Google Car

Vehicle_prototype.0.0

Si tratta di una vettura completamente autonoma che si guida da sola grazie ad un sofisticato sistema di algoritmi e sensori che le permettono di riconoscere ostacoli lungo la strada e in generale l'ambiente che la circonda. È un progetto importante e che potrebbe cambiare le sorti dei nostri trasporti urbani. Proprio per questa ragione anche molte compagnie automobilistiche hanno iniziato a sviluppare progetti che seguono le orme di quello di Google. Da tenere sempre sott’occhio quello che Apple, segretamente e sotto la guida di tecnici selezionati e specializzati in questo settore, potrebbe presto rivelare al mondo intero.

 

Progetto Loon

Google-Project-Loon-palloni-e-follia-contro-il-digital-divide

Questo innovativo e curioso progetto consiste nella realizzazione di giganteschi palloni aerostatici dotati di dispositivi in grado di stabilire un collegamento radio con la rete di telecomunicazioni a terra, così da permettere una copertura Internet cellulare ad alta velocità per smartphone e altri dispositivi. In questo modo, Google cerca quindi delle nuove soluzioni per portare una connessione internet in tutte quelle zone del mondo dove lo sviluppo delle telecomunicazioni non è ancora in stato avanzato. È già da diversi anni che il colosso di Mountain View lavora a questo progetto e, stando a quanto riportano alcune testate giornalistiche, sarebbe in procinto di partire.

 

Lenti a contatto

news_58052_lens

Questa particolare innovazione nasce dalla partnership con la Novartis, multinazionale farmaceutica. La novità assoluta di queste lenti è che saranno in grado non solo di svolgere la loro già conosciuta funzionalità, ma anche di tenere sotto controllo nei diabetici la glicemia mediante l'analisi in tempo reale del liquido lacrimale. Da segnalare anche che oltre al monitoraggio dell'insulina, saranno anche in grado di correggere la presbiopia, ripristinando la messa a fuoco da vicino.

 

Progetto Jacquard

project-jacquard-1

Si tratta di un progetto nuovo e annunciato solo qualche settimana fa durante la conferenza I/O 2015, creando tessuti cosiddetti intelligenti. I filamenti di queste stoffe saranno quindi collegati a dei chip che interagiranno con i nostri movimenti, potendo così monitorare il nostro stato di salute, misurare la frequenza cardiaca e la temperatura corporea.

 

Sidewalk Labs

sidewalk-labs.png

Con questo progetto, Google intende migliorare quanto più possibile i numerosi problemi che nascono ogni giorno nei diversi centri cittadini. Si prefigge quindi di creare un nuovo e sofisticato software che consenta di conoscere in tempo reale le condizioni del traffico, di trovare un’abitazione a prezzo accessibile, ma che ancora dovrà essere percorsa a lungo per arrivare ad affrontare questioni più complesse come l’efficienza dei trasporti, il costo della vita, lo spreco dell’energia e l’efficienza degli organi governativi.

 

Project Wing

Project+Wing+-+Still+02-960

I droni sono uno strumento che affascina e cattura l’attenzione di molti colossi tecnologici che da diverso tempo stanno studiando nuove modalità con cui utilizzarli. Il progetto di Google consiste nel consegnare oggetti in maniera veloce e tempestiva grazie all'utilizzo di questi dispositivi. Rispetto agli studi in cantiere ad Amazon, Project Wing vuole essere presente negli scenari di soccorso in seguito a calamità naturali consegnando ad esempio rifornimenti o beni di prima necessità nelle aree coinvolte.