Polemico il Daily Mail

Gori riporta le figlie a casa perché l’Inghilterra «non sta prendendo il Coronavirus abbastanza sul serio»

Secondo il sindaco di Bergamo, è la posizione presa dal primo ministro britannico Boris Johnson ad essere preoccupante

Gori riporta le figlie a casa perché l’Inghilterra «non sta prendendo il Coronavirus abbastanza sul serio»
Bergamo, 25 Marzo 2020 ore 09:00

I media britannici fanno polemica, e nemmeno tanto tra le righe: non sembrano giudicare di buon occhio la scelta del sindaco di Bergamo Giorgio Gori di riportare le sue figlie a casa dall’Inghilterra. Le due ragazze infatti, Benedetta, 24 anni, e Angelica Gori, 19 anni, nate dal matrimonio con Cristina Parodi, studiano a Canterbury e a Taunton. «In Inghilterra non sono al sicuro, meglio che rientrino a Bergamo», ha detto Gori.

Le parole del Daily Mail. «Il sindaco della città italiana più colpita dal Coronavirus ha detto che sta portando le sue figlie a casa dal Regno Unito perché crede il suo paese più sicuro – scrive il Daily Mail -. Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, nel nord Italia, ha dichiarato di aver preso la decisione di portare le sue figlie a casa da scuola a Taunton e Canterbury dopo aver concluso che il Governo del Regno Unito non sta prendendo abbastanza seriamente la minaccia del coronavirus. Giudicando inefficace il piano d’azione di Boris Johnson contro il Coronavirus, Gori ha affermato che la Gran Bretagna ha già perso l’opportunità di evitare il peggio della crisi. Con 335 morti per coronavirus, il Regno Unito si trova quasi esattamente nella stessa posizione dell’Italia due settimane fa quando ha messo in atto un blocco a livello nazionale e bandito le persone in strada senza un valido motivo. Il primo ministro Boris Johnson ha finora ignorato le chiamate a copiare le misure adottate dall’Italia, ma ora sta affrontando una rivolta all’interno del proprio partito, a meno che non vengano introdotte. L’Italia ha ora il più alto numero di decessi per Coronavirus in tutto il mondo. Tuttavia, ci sono segni che l’infezione stia iniziando a calmarsi, dando un barlume di speranza che le misure di blocco siano state efficaci».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia