Cronaca
Il provvedimento

Ha lanciato un fumogeno in campo contro la Roma, Daspo a un tifoso dell'Atalanta

Ha lanciato un fumogeno in campo contro la Roma, Daspo a un tifoso dell'Atalanta
Cronaca Bergamo, 18 Febbraio 2020 ore 10:20

Lunedì 17 febbraio, il questore Maurizio Auriemma ha punito con un Daspo un giovane tifoso atalantino, C.P., classe 1995 residente in provincia, per aver lanciato un fumogeno in campo durante la partita tra Atalanta e Roma andata in scena allo stadio di Bergamo la sera di sabato 15 febbraio. Il giovane è stato anche denunciato in stato di libertà.

Il provvedimento, come è chiaro dal comunicato diffuso dalle autorità, esula da quanto avvenuto invece prima della partita fuori dal Gewiss Stadium, dove sono stati i tifosi giallorossi a creare momenti di tensioni con anche il lancio di tre bombe carte che, fortunatamente, non hanno provocato feriti gravi. Nel parapiglia, però, uno steward dell'impianto è rimasto lievemente ferito perché schiacciato dai cancelli.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter