l'iniziativa solidale

Il personale del Papa Giovanni ospite per una settimana sulla Costa degli Etruschi

La delegazione, composta da cinquanta operatori sanitari, è ospite del Comitato Costa Etruska

Il personale del Papa Giovanni ospite per una settimana sulla Costa degli Etruschi
07 Settembre 2020 ore 15:42

Cinquanta operatori sanitari dell’ospedale Papa Giovanni XXIII potranno godere di una settimana di meritato relax lungo la costa e nell’entroterra di Piombino, in provincia di Livorno. L’iniziativa benefica, simbolico ringraziamento per l’impegno speso nella lotta al Coronavirus, è stata lanciata da una settantina di imprenditori toscani che operano dal Comune di Rosignano a Suvereto, fino a San Vincenzo (ente capofila).

Si tratta di albergatori, gestori di stabilimenti balneari, ristoratori e imprese agricole che nel luglio del 2019 si sono uniti per dare vita al Comitato Costa Etruska. La delegazione composta da personale medico e paramedico, ospite in diverse strutture alberghiere locali, è arrivata in Toscana sabato 5 settembre.

Qui potranno godersi gli ultimi gironi d’estate comodamente sdraiati in riva al mare sotto un ombrellone, oppure partecipare a degustazioni di vini, visitare il parco archelogico di Baratti e di Populonia, oppure entrare nei parci dell’Acquavillage e del Cavallino Matto di Marina di Castagneto. Infine, hanno ricevuto in dono anche una confezione contenente il meglio dei prodotti enogastromici locali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia