aeroporto "Caravaggio"

In attesa di Ryanair, da oggi le destinazioni di Volotea su Olbia, Lampedusa e Pantelleria

Domenica 21 giugno riprenderanno alcuni collegamenti nazionali della compagnia irlandese, che ha lanciato una campagna di vendita a prezzi stracciati per 50 destinazioni operative dal 1° luglio.

In attesa di Ryanair, da oggi le destinazioni di Volotea su Olbia, Lampedusa e Pantelleria
Bergamo, 18 Giugno 2020 ore 07:52

Un’altra compagnia di volo inizia a operare a Orio, in attesa del grande salto che arriverà soltanto quando Ryanair farà alzare in volo la propria flotta. A un mese esatto dalla ripresa dei voli passeggeri di linea al «Caravaggio», avvenuta il 18 maggio scorso con la riattivazione del primo di una serie di collegamenti che Wizz Air continua a garantire, ora tocca alla compagnia aerea Volotea inaugurare questa mattina, giovedì 18 giugno, la rotta con Olbia. Da sabato 20 giugno e per tutti i fine settimana estivi, sabato e domenica, Volotea collegherà Bergamo alle isole siciliane di Lampedusa e Pantelleria.

Domenica 21 giugno riprenderanno inoltre anche i primi collegamenti operati da Ryanair, in attesa del 1° luglio, con il 90 per cento dei voli previsti. Sul sito è già partita la campagna per la vendita dei voli internazionali (una cinquantina quelli in partenza da Bergamo) a prezzi stracciati.


«È importante per i nostri clienti e per il nostro staff che a partire dal 1° luglio venga ripristinato il normale operativo voli – ha affermato il CEO di Ryanair Eddie Wilson -. I Governi di tutta Europa hanno imposto un lockdown di quattro mesi al fine di limitare la diffusione del Covid-19. Dopo questi mesi è giunto il momento che l’Europa torni di nuovo a volare così potremo far ricongiungere amici e famiglie, far tornare le persone al proprio lavoro e far ripartire l’industria del turismo che genera milioni di posti di lavoro». Ryanair ha vinto la propria battaglia: tutti i posti a sedere possono essere occupati, e allo stesso tempo ha adottato tutte le necessarie misure per limitare la diffusione del Covid-19, come il controllo della temperatura e l’utilizzo delle mascherine.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia