Menu
Cerca
l'arresto

In bici alla ricerca di clienti: spacciatore di 56 anni fermato da un carabiniere fuori servizio

Il militare, dopo aver allertato i colleghi, ha seguito il malvivente per un paio di chilometri. L'uomo è stato trovato in possesso di 17 dosi di cocaina pronte per essere vendute

In bici alla ricerca di clienti: spacciatore di 56 anni fermato da un carabiniere fuori servizio
Cronaca Stezzano e Azzano, 30 Novembre 2020 ore 11:49

A incastrarlo è stato l’aggirarsi sospetto in sella alla propria bicicletta, nelle vicinanze di via Stezzano. A finire in manette, arrestato dai carabinieri, è stato un uomo di 56 anni di origine marocchina, con alle spalle diversi precedenti legati allo spaccio di stupefacenti, trovato in possesso di svariate dosi di cocaina. Il cinquantaseienne è stato notato nella tarda mattinata di domenica (29 novembre) da un carabiniere libero dal servizio che, mentre stava tornando a casa. Il militare, dopo aver allertato i colleghi, ha seguito il malvivente per un paio di chilometri, prima che venisse fermato da una pattuglia dei carabinieri di Stezzano. Addosso all’uomo i militari hanno trovato 17 dosi di cocaina, già pronte per essere vendute, nascoste all’interno di un pacchetto di chewing-gum. Nel corso della perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno trovato in casa del marocchino, occultati in mezzo alla biancheria, ulteriori 80 grammi di cocaina, 15 grammi di hashish, il materiale necessario al confezionamento delle dosi e 800 euro in contanti, probabile guadagno dell’attività di spaccio. Il denaro e la droga sono stati sequestrati; il cinquantaseienne è in attesa del giudizio direttissimo dinanzi al Gip del tribunale di Bergamo.