Cronaca
a urgnano

In casa nasconde un etto di cocaina e oltre 3 mila euro in contanti: arrestato

In manette un pregiudicato di origine marocchina di 37 anni

In casa nasconde un etto di cocaina e oltre 3 mila euro in contanti: arrestato
Cronaca 25 Novembre 2021 ore 12:24

Un pregiudicato di origine marocchina è stato arrestato ieri mattina (mercoledì 24 novembre) dai carabinieri di Treviglio dopo che nella sua abitazione, a Urgnano, i cani antidroga hanno scovato un etto di cocaina. L’uomo, 37 anni, è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La polvere bianca è stata trovata in uno stabile di via Provinciale, suddivisa in 47 dosi di cellophane nascoste in diversi punti dell’appartamento insieme al materiale necessario per suddividere e confezionare la cocaina, che l’uomo aveva occultato sia in cucina sia in camera da letto.

Perquisendo l’abitazione del trentasettenne i militari dell’Arma hanno anche trovato e sequestrato 3.280 euro in contanti, una somma ritenuta essere il guadagno dell’attività di spaccio.

Il cittadino marocchino è stato accompagnato nelle camere di sicurezza del comando compagnia di Treviglio, dove resterà a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida, prevista oggi.