la nomina

Inchiesta sull’emergenza Covid, il dott. Donato consulente della Procura di Bergamo

Il direttore sanitario dell’azienda ospedaliera di Padova collaborerà con il collega esperto Andrea Crisanti

Inchiesta sull’emergenza Covid, il dott. Donato consulente della Procura di Bergamo
Bergamo, 30 Giugno 2020 ore 09:54

Il “modello Veneto”, che ha saputo arginare meglio che in qualsiasi altra regione italiana l’epidemia, sbarca nuovamente a Bergamo. Daniele Donato, direttore sanitario dell’azienda ospedaliera di Padova, è l’altro esperto che affiancherà, in qualità di consulente tecnico, i magistrati bergamaschi nell’ambito dell’inchiesta sulla mancata zona rossa e sulla gestione del pronto soccorso dell’ospedale di Alzano Lombardo.

Il dottor Donato si è recato lunedì 29 giugno mattina negli uffici della Procura per accettare l’incarico. La sua nomina segue quella del noto virologo Andrea Crisanti, direttore del laboratorio di microbiologia e virologia dell’azienda ospedaliera di Padova.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia