Uno stop a 3-1

La Caloni Agnelli lotta e ci prova ma la capolista non si fa fermare

La Caloni Agnelli lotta e ci prova ma la capolista non si fa fermare
27 Febbraio 2017 ore 09:05

Si interrompe a nove la striscia di vittorie della Caloni Agnelli Bergamo che esce sconfitta in quattro set dal campo della BCC Castellana Grotte. Dopo quasi due ore di gioco, la formazione allenata da Gianluca Graziosi è costretta a cedere strada alla capolista, più brava ad approcciare il match contro una delle squadre più in forma dell’ultimo periodo, a sfruttare il rendimento altalenante di alcuni elementi dell’Olimpia e a essere più lucida nei momenti decisivi del match. Ma per la squadra bergamasca è una battuta d’arresto quasi indolore: il ko in terra pugliese non fa perdere posizioni in classifica a Cavuto e compagni, che restano fermi in quarta posizione con 19 punti, ma con la gara casalinga contro l’Emma Villas Siena da recuperare mercoledì (ore 20.30, arbitri Sergio Pecoraro e Roberto Pozzi).

 

 

La chiave dell’incontro sta nelle prime due frazioni di gioco, in cui i bergamaschi – schierati con Jovanovic in cabina di regia, il neopapà Hoogendoorn opposto, Luppi ed Erati al centro, Cavuto e Pierotti in posto quattro e De Angelis e Franzoni ad alternarsi nel ruolo di libero – non sono stati sufficientemente concreti in fase offensiva. Il 34 per cento del primo set, unito a un ancor peggiore 29 per cento nel secondo, non si avvicina nemmeno allo standard su cui la squadra di Graziosi si era attestata nelle ultime partite, favorisce la squadra di casa che ne approfitta (50 per cento nel parziale d’apertura e 46 per cento in quello successivo) conquistando il doppio vantaggio chiudendo i primi due periodi sul 25-19 e 25-18 con una Caloni Agnelli Bergamo mai in grado di mettere seriamente in difficoltà gli avversari di giornata.

 

 

La situazione migliora da terzo set in poi quando la BCC – in campo con Garnica in palleggio, Cazzaniga opposto, Presta e Ferraro al centro, Canuto e Moreira schiacciatori-ricevitori e Cavaccini libero – cala e parallelamente cresce l’Olimpia che grazie a sua maestà Hoogendoorn (10 punti e 50 per cento in attacco) riapre il match vincendo il parziale 25-22. Nella quarta frazione la Caloni continua a esprimersi su buoni standard e ciò le consente di mantenere sempre un paio di lunghezze di vantaggio sui pugliesi, che però rientrano poderosamente sul 20-20, dando vita poi una lotta punto a punto che si protrae ai vantaggi in cui la capolista si mostra maggiormente cinica, chiude 27-25 e aggiunge altri tre punti a una classifica che fino a oggi le sorride.

 

BCC Castellana Grotte – Caloni Agnelli Bergamo 3-1
(25-19; 25-18; 22-25; 27-25)
BCC Castellana Grotte: Moreira 25, Ferraro 12, Cazzaniga 15, Canuto 5, Presta 10, Garnica 1, Cavaccini (L), Scio, Parisi, De Santis, Quarta 2. Non entrati: Pace e Barbone. Allenatore: Lorizio.
Caloni Agnelli Bergamo: Pierotti 10, Luppi 7, Hoogendoorn 21, Cavuto 11, Erati 7, Jovanovic 5, De Angelis (L), Franzoni (L), Innocenti, Marsili 1, Cioffi, Carminati. Non entrato: Gamba. Allenatore: Graziosi.
Arbitri: Christian Palumbo e Walter Stancati
Durata set: 24′; 24′; 28′; 31′. Totale 107′
Note: muri 14-10, battute vincenti 8-7, battute sbagliate 17-16

Risultati 5^giornata Pool Promozione
Emma Villas Siena-Monini Spoleto 3-1 (25-27, 25-21, 25-22, 25-15)
Kemas Lamipel Santa Croce-Ceramica Globo Civita Castellana 3-2 (19-25, 23-25, 25-16, 25-20, 15-8)
Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania – VBC Mondovì 3-2 (36-34, 25-16, 27-29, 14-25, 15-10)
BCC Castellana Grotte – Caloni Agnelli Bergamo 3-1 (25-19, 25-18, 22-25, 27-25)
Sigma Aversa-Conad Reggio Emilia 3-2 (25-19, 24-26, 19-25, 25-19, 26-24)

Classifica Pool Promozione
BCC Castellana Grotte 29, Emma Villas Siena* 26, Monini Spoleto 25, Caloni Agnelli Bergamo* 19, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 19, VBC Mondovì 19, Ceramica Globo Civita Castellana 17, Conad Reggio Emilia 16, Kemas Lamipel Santa Croce 12, Sigma Aversa 10.
*una gara in meno

Recupero 4^giornata
Mercoledì 1 marzo 2017, ore 20.30
Caloni Agnelli Bergamo – Emma Villas Siena

Prossimo turno
Sabato 4 marzo 2017, ore 20.30
Conad Reggio Emilia – Emma Villas Siena
VBC Mondovì – Kemas Lamipel S. Croce
Domenica 5 marzo, ore 12.00
Ceramica Globo Civita Castellana – Sigma Aversa
Domenica 5 marzo, ore 18.00
Caloni Agnelli Bergamo – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania
Domenica 5 marzo, ore 19.30
Monini Spoleto – BCC Castellana Grotte

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia