La vittoria per 2-3

La Foppa dà battaglia e spettacolo Primo atto dei play off conquistato

La Foppa dà battaglia e spettacolo Primo atto dei play off conquistato
10 Aprile 2017 ore 09:48

«AAA cercasi storie dal gran finale… Credici!». Con questo striscione la Nobiltà Rossoblù accompagna l’ingresso in campo della Foppapedretti Bergamo, quasi a voler richiedere alla squadra una vittoria ricca di emozioni sin dall’inizio di questi playoff. E le ragazze di Stefano Lavarini esaudiscono il desiderio del nutrito gruppo di tifosi presente a Modena (circa 300 i sostenitori giunti da Bergamo) dando vita a un match intenso, combattuto, emozionante e, soprattutto, vincente. Grazie all’ennesima prova orgogliosa, la Foppa espugna il PalaPanini superando al tie-break la Liu Jo Nordmeccanica, dopo oltre due ore di gioco, e mette in cassaforte il primo punto. Ora per qualificarsi alla semifinale le nostre dovranno bissare questo successo martedì 18 aprile al PalaNorda, oppure, in caso di sconfitta in gara-2, dovranno imporsi nella bella in programma mercoledì sempre a Bergamo.

 

 

La Foppa – schierata con Lo Bianco in palleggio, Guiggi e Popovic al centro, Sylla, Partenio e Gennari martelli e Cardullo libero – approccia bene il match riuscendo a portarsi sul +3 (9-12), prima di accusare un passaggio a vuoto che, grazie anche all’efficacia in battuta di Brakocevic, consente a Modena di sorpassare (16-12; 18-14). Ma l’attacco rossoblù, dopo un attimo di appannamento, ritorna a funzionare a meraviglia (100 per cento per Partenio, 46 per cento di squadra) firmando il definitivo controsorpasso (23-25). Le emiliane – scese in campo con Ferretti in cabina di regia, Brakocevic-Canzian opposta, Heyrman e Belien centrali, Caterina Bosetti e Oszoy in posto quattro e Leonardi libero – crescono con il trascorrere dei minuti e rientrano in partita grazie alla crescita dei martelli firmando il 25-21 che vale la parità.

12 foto Sfoglia la gallery

L’equilibrio in campo fra le due formazioni fa sì che l’altalena del risultato si alterni a favore delle une prima e delle altre poi, con le rossoblù aggiudicarsi un terzo parziale che sembrava gettato alle ortiche (vinto 28-30 con Modena avanti 24-22), mentre la Liu Jo Nordmeccanica fa suo il quarto (25-15) con Lavarini che, intelligentemente, intravede il parziale compromesso (14-7), inserisce Mori e Venturini per Lo Bianco e Gennari, facendo rifiatare queste ultime in vista dell’imminente quinta frazione. Un tie-break che la Foppa interpreta come meglio non potrebbe, aggredendo le avversarie sin dall’inizio (0-3), stando attenta a non commettere errori gratuiti e gestendo con sapienza il margine acquisito nelle prime fasi.

 

 

Liu Jo Nordmeccanica Modena-Foppapedretti Bergamo 2-3
(23-25; 25-21; 28-30; 25-15; 10-15)
Liu Jo Nordmeccanica Modena: Ferretti 3, Brakocevic Canzian 27, Belien 12, Heyrman 14, Caterina Bosetti 16, Oszoy 14, Leonardi (L), Valeriano, Marcon, Garzaro. Non entrate: Caracuta, Petrucci, Bianchini. Allenatore: Gaspari.
Foppapedretti Bergamo: Lo Bianco 5, Partenio 14, Guiggi 13, Popovic 7, Sylla 24, Gennari 13, Cardullo (L), Mori, Venturini 1, Paggi 1, Suelen. Allenatore: Lavarini.
Arbitri: Umberto Zanussi e Daniele Zucca
Durata set: 30′; 25′; 40′; 24′; 18′. Totale 137′
Note: spettatori 2170 e incasso non comunicato. Muri 16-10, battute vincenti 5-2, battute sbagliate 14-10

Il programma dei quarti di finale
Gara-1
Unet Yamamay Busto Arsizio – Pomì Casalmaggiore 2-3 (21-25; 28-26; 25-23; 17-25; 11-15)
Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara 3-0 (25-21; 25-20; 25-20)
Il Bisonte Firenze – Imoco Volley Conegliano 3-2 (25-18; 25-15; 23-25; 17-25; 15-10)
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Foppapedretti Bergamo 2-3 (23-25; 25-21; 28-30; 25-15; 10-15)

Gara-2
Lunedì 17 aprile, ore 18
Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci
Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze
Martedì 18 aprile, ore 20.30
Foppapedretti Bergamo – Liu Jo Nordmeccanica Modena
Mercoledì 19 aprile, ore 20.30
Pomì Casalmaggiore – Unet Yamamay Busto Arsizio

Eventuale gara-3
Martedì 18 aprile, ore 20.30
Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze
Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci
Mercoledì 19 aprile, ore 20.30
Foppapedretti Bergamo – Liu Jo Nordmeccanica Modena
Giovedì 20 aprile, ore 20.45
Pomì Casalmaggiore – Unet Yamamay Busto Arsizio

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia