solidarietà

La Guardia di Finanza dona a una onlus di Caravaggio 2.500 mascherine sequestrate

I dispositivi di protezione individuale erano privi dei documenti e delle indicazioni necessari alle vendita, ma perfettamente sicure

La Guardia di Finanza dona a una onlus di Caravaggio 2.500 mascherine sequestrate
Cronaca 07 Dicembre 2020 ore 09:59

Erano prive dei documenti e delle indicazioni in italiano sulle confezioni necessarie alla vendita al pubblico, ma perfettamente sicure e idonee. Per questa ragione la Guardia di Finanza di Treviglio ha donato 2.500 mascherine FFP2 “KN95”, prodotte in Cina, erano state sequestrate dalle Fiamme Gialle trevigliesi, all’associazione Hibiscus di Caravaggio che, dal 2015, opera al fianco di ragazzi con disabilità.

I militari sono stati accolti dai ragazzi e dagli educatori dell’associazione, che li hanno ringraziati per la sensibilità dimostrata. «La donazione di queste mascherine a un ente dedicato a fornire supporto alle persone bisognose – spiega una nota delle Fiamme Gialle – testimonia la vocazione della Guardia di Finanza verso iniziative di carattere solidale e l’impegno per tutelare i consumatori sulla sicurezza e sulla corretta commercializzazioni dei prodotti».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità