Treviglio

La lite per un parcheggio finisce a colpi di roncola

Castel Cerreto, il ferito è finito in ospedale

La lite per un parcheggio finisce a colpi di roncola
25 Maggio 2020 ore 08:30

Viene aggredito a bastonate dal vicino di casa e lui reagisce colpendolo con una roncola. E’ finita con un ricovero in ospedale, e con un’indagine aperta dal Commissariato di Polizia di Treviglio, la violenta lite tra vicini avvenuta giovedì della scorsa settimana in una palazzina della frazione Castel Cerreto. Motivo del contendere? Un parcheggio.

Minacce e denunce per quattro anni. Da anni, tra due inquilini dei una palazzina si consumava una controversia sull’utilizzo del cortile come parcheggio. Le liti, nel corso degli ultimi anni, erano sfociate anche in diverse denunce. Almeno quattro, a partire da 2017. Mai però si era arrivati a tanta violenza, nel tranquillo borgo a nord di Treviglio. Il nodo del contendere è sempre lo stesso: un posto auto che uno degli inquilini – un cittadino marocchino da anni in Italia, padre di due figli – occupa a detta del vicino senza averne titolo. Mentre, a sua detta, il posteggio sarebbe perfettamente utilizzabile da parte di tutti i condomini con al massimo un’auto per famiglia.

L’ennesimo diverbio giovedì della scorsa settimana è finito male. Il vicino di casa ha minacciato il parcheggiatore con una mazza, e questi si è difeso attaccandolo con una roncola e ferendolo gravemente a un braccio. E’ finito in Pronto soccorso in codice giallo. Sul posto una pattuglia della Polizia di Stato, che sta indagando.

Maggiori informazioni sul Giornale di Treviglio in edicola oppure qui.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia