Cronaca
Brutta esperienza

La Pasticceria Paolo Riva di Treviglio vittima di due furti per due sere di fila

Il primo episodio è avvenuto nella notte tra venerdì 29 e sabato 30 luglio; il secondo, appena 24 ore dopo. Si ipotizza che dietro ci sia la stessa mano

La Pasticceria Paolo Riva di Treviglio vittima di due furti per due sere di fila
Cronaca 06 Agosto 2022 ore 12:50

È una delle pasticcerie più note e apprezzate di Treviglio, con alcuni premi alle spalle e addirittura citazioni in televisione. La Paolo Riva, però, in questo caso siamo certi che avrebbe preferito non far parlare di sé, dato che il motivo sono dei furti subiti.

Come scrivono i colleghi di PrimaTreviglio, la nota pasticceria è stata infatti vittima di due spaccate consecutive, eseguite probabilmente dalla stessa mano per due sere di fila

Il primo episodio è avvenuto nella notte tra venerdì 29 e sabato 30 luglio. Verso le 4.30, un ladro solitario ha forzato la porta di ingresso. Dopodiché, incurante dell’allarme, si è intrufolato all’interno del locale e ha scaraventato a terra il registratore di cassa, sperando di riuscire ad aprirlo. Non ha però raggiunto il suo obiettivo e, quindi, ha puntato la sua attenzione su un computer, due tablet e uno smartphone. Prima di fuggire, è riuscito a scovare circa 250 euro nascosti in un cassetto.

La notte successiva, forse punto nell’orgoglio per non essere riuscito ad aprire la cassa, ha deciso di tornare alla carica. Verso le 2.40 ha sfondato nuovamente la porta di ingresso che era stata riparata giusto poche ore prima.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter