Qualche negazionista e una ventina di “sbandieratori” hanno protestato pure ieri sera

Torna all'articolo