Menu
Cerca
l'operazione

La Polizia arresta due latitanti. Uno era stato condannato a oltre 12 anni di carcere

L'altro uomo arrestato, un pregiudicato nato nel 1975, era stato condannato a 5 anni e 8 mesi. Entrambi si trovano nella struttura detentiva al Gleno

La Polizia arresta due latitanti. Uno era stato condannato a oltre 12 anni di carcere
Cronaca 24 Novembre 2020 ore 15:20

Due pregiudicati, condannati rispettivamente a oltre 12 anni e a oltre 5 anni di reclusione per vari reati, sono stati arrestati oggi (martedì 24 novembre) dagli agenti della squadra mobile di Bergamo. Nello specifico, un equipaggio ha arrestato P.C., classe 1963, condannato dal magistrato di sorveglianza di Brescia a una pena di 12 anni, 6 mesi e 5 giorni di reclusione.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per aver commesso una serie di furti nelle province di Bergamo e Cremona, è stato rintracciato alle prime ore dell’alba dagli agenti in un’abitazione della città ed è stato portato nel carcere di via Gleno.

Contemporaneamente un altro equipaggio della Mobile ha localizzato C.P., classe 1975, in una casa di Lovere. L’uomo, con precedenti penali per truffa, ricettazione e riciclaggio, era stato condannato dalla Procura di Milano a 5 anni e 8 mesi ed è stato portato in carcere a Bergamo.