albero di otto piani

La Tower Nembro va a ruba. E presto ne sorgeranno altre tre in Borgo Santa Caterina

A circa un anno dall’inizio, i lavori sono quasi ultimati. Sedici appartamenti per 25 metri di altezza, una rivoluzione per lo skyline del paese. Visto il successo, ecco la Tower Borgo Santa Caterina. «Tre edifici con solarium, e in mezzo una piazza che restituiremo al Comune»

La Tower Nembro va a ruba. E presto ne sorgeranno altre tre in Borgo Santa Caterina
Val Seriana, 02 Marzo 2020 ore 10:19

di Elena Conti

Innovativa, eco-sostenibile e bellissima. A circa un anno dall’inizio dei lavori, la Tower Nembro composta da 8 piani e 16 appartamenti ha trovato la sua collocazione nello skyline nembrese. Il progetto che si ispira al bosco verticale milanese, nato da un’idea della famiglia Nicoli (dell’omonima azienda di trasporti bergamasca) e disegnato dall’architetto Alessandro Bassani, è praticamente ultimato. E gli appartamenti sono andati a ruba.

«I tempi di realizzazione sono stati rispettati – afferma ​​​​​​Fausto Nicoli​​​​​​, amministratore delegato del gruppo Nicoli – e il risultato finale ha entusiasmato tutti, a partire dall’amministrazione comunale. Negli ultimi mesi, da quando i ponteggi sono stati tolti, è stato possibile ammirare ciò che prima era visibile solo dal render. L’interesse per la Tower è cresciuto ulteriormente e le richieste si sono moltiplicate. L’impresa di costruzione, Futura Srl, sta terminando il terzo piano, dove il proprietario ha deciso di ingrandire il proprio appartamento unificandolo a quello attiguo. È quasi pronto anche il superattico di 360 mq, con le ultime modifiche all’appartamento e la realizzazione della piscina nel solarium».

Fausto Nicoli e l’architetto Alessandro Bassani

«Abbiamo venduto quindici appartamenti su sedici – dichiara ​​​​​​Fabio Vedovati​​​​​​, agente immobiliare incaricato della vendita degli appartamenti della Tower Nembro -, i nostri acquirenti sono stati principalmente famiglie nembresi e residenti in Val Seriana, ma non solo: un pilota di una nota compagnia aerea, trasferitosi da Torino a Bergamo, ha scelto di acquistare casa in Tower. Sabato 22 febbraio la prima famiglia, composta da quattro persone, ha preso possesso dell’appartamento al piano terra. Nelle prossime settimane, una volta ultimato l’arredamento, tutti i nuovi proprietari entreranno nei loro appartamenti in Tower Nembro e potranno godersi la loro nuova casa».

«Tower Nembro – commenta il sindaco ​​​​​​Claudio Cancelli​​​​​​ – contribuisce significativamente alla riqualificazione di questa zona. Il risultato finale è di grande impatto e di elevata qualità dal punto di vista architettonico e paesaggistico. Inoltre, l’area su cui sorge il bosco verticale è interessata da diversi progetti: la realizzazione della Casa della Musica, l’intervento di sistemazione del Parco Rotondo e la riqualificazione di via Roma, con i relativi lavori di ammodernamento delle Acciaierie Gandossi». Potremmo dire un “nuovo quartiere”, attrattivo e a basso impatto ambientale.

6 foto Sfoglia la gallery

Una terrazza sulla valle. Ciò che colpisce di Tower Nembro è la sua capacità di modellarsi perfettamente al panorama circostante. «L’apertura verso il paesaggio – spiega l’architetto Alessandro Bassani​​​​​​ – è una delle sue caratteristiche fondamentali. Ho sviluppato un modello di edificio residenziale sostenibile dove il verde è elemento chiave. Ogni appartamento presenta grandi vetrate e terrazze profonde che si affacciano sulla Valle, creando una continuità con l’esterno. Importante è l’attenzione alla riduzione del consumo del suolo, che ha permesso lo sviluppo verticale della torre. Non è secondaria nemmeno la scelta dei colori e dei materiali».
Naturalmente la torre è eco-sostenibile. Le piante sulle terrazze contribuiscono alla biodiversità urbana, favoriscono l’assorbimento di CO2 e producono ossigeno. Gli appartamenti sono tutti in classe A, con riscaldamento ibrido e a pavimento, mentre l’intero edificio è ricoperto di pannelli fotovoltaici.
Ma l’attività immobiliare di Nicoli Group non si ferma qui.

Tower Bergamo. «Vogliamo riproporre il modello Tower – spiega Nicoli -, a partire da Bergamo in via Suardi dove abbiamo in progetto Tower Borgo Santa Caterina…

L’articolo completo a pagina 54 del numero di PrimaBergamo in edicola fino al 5 marzo, oppure sull’edizione digitale QUI.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia