a partire da oggi

L’aeroporto di Orio al Serio riapre al traffico di passeggeri

L’aeroporto di Orio al Serio riapre al traffico di passeggeri
Bergamo, 05 Maggio 2020 ore 16:27

All’aeroporto di Orio al Serio ripartirà l’attività legata ai voli passeggeri. L’autorizzazione è arrivata dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, che ne ha disposto con effetto immediato la riapertura.

A seguito del decreto 112 del 12 marzo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, lo scalo era rimasto aperto al traffico aereo garantendo voli sanitari, di emergenza e quelli di Stato, in aggiunta a quelli per le merci e ai voli di posizionamento. Ciò è stato possibile grazie all’assistenza del personale della società di gestione Sacbo e di Bis (Bgy International Services), oltre al supporto della torre di controllo e degli Enti di Stato.

Una riapertura che rappresenta una vera e propria boccata d’ossigeno. Il settore dei trasporti, dallo scoppio dell’emergenza sanitaria, ha subito una pesante battuta d’arresto. In particolare, uno dei comparti maggiormente danneggiati è rappresentato proprio dal trasporto aereo di passeggeri. Secondo i dati Istat, nel mese di marzo è stato cancellato il 66,3 per cento dei voli, mentre i passeggeri sono diminuiti dell’85 per cento rispetto ai dati registrati nello stesso mese del 2019, passando da circa 14 milioni a poco più di 2 milioni di viaggiatori.

Nel corso dell’anno passato, invece, il numero totale di passeggeri in viaggio nei 37 scali monitorati da Assaeroporti era cresciuto del 4 per cento; un trend in linea con quello registrato gli anni precedenti

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia