Il video dell'accaduto

Lancio di sassi e bottiglie contro il bus dell’Ajax: indaga la Digos

Uno o più tifosi hanno lanciato sassi contro il pullman dei lancieri olandesi diretti allo stadio, rompendo uno dei finestrini posteriori

Bergamo, 28 Ottobre 2020 ore 18:36

Può essere un episodio che rischia di macchiare la prima storica gara di Champions League giocata a Bergamo (terminata sul punteggio di 2-2). Ieri sera, martedì 27 ottobre, intorno alle 20 uno o più tifosi dell’Atalanta, che si erano riuniti per una festosa fiaccolata per accogliere l’arrivo dei nerazzurri, hanno invece accolto i giocatori dell’Ajax diretti al Gewiss Stadium lanciando contro i finestrini dell’autobus sassi e bottiglie. Il video dell’accaduto è stato pubblicato sui social e la Digos di Bergamo, dopo aver acquisito i filmati del lancio di oggetti contro i lancieri olandesi, ha avviato le indagini per identificare il responsabile o i responsabili del gesto, nascosti tra i supporters radunati in via Cesare Battisti.

Fortunatamente l’episodio non ha avuto gravi conseguenze e nessuna persona è rimasta ferita. I sassi e le bottiglie hanno però rotto uno dei finestrini posteriori del pullman durante il suo passaggio davanti al PalaAgnelli.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia